Quantcast

Il centro di Legnano si fa bello, chiude Corso Magenta

Riprendono i lavori per il completamento della Zona a Traffico Limitato

LEGNANORiprendono i lavori per il completamento della Zona a Traffico Limitato nel centro di Legnano. Da giovedì 21 gennaio Corso Magenta verrà chiuso al traffico automobilistico il tratto fra Via Giulini e Via Ratti per consentire la realizzazione della nuova rete di raccolta delle acque piovane e per il completamento della pavimentazione.

Si tratta della seconda fase di un intervento iniziato lo scorso settembre tra la Via XXV aprile e la Via Giulini che vedrà la posa di cubetti e lastre di porfido. Lo stesso materiale verrà posto in Via XXV aprile fino all’ingresso del garage interrato, con inizio dei lavori a partire dal 28 gennaio.

I lavori, che dovrebbero durare un paio di mesi, comporteranno una spesa per le casse comunali di circa 250.000 euro e prevedono anche la posa di piante di bagolari in Corso Magenta e di pyrus nella vicina Via XXV aprile.

“Siamo consapevoli dei disagi che questi lavori comportano e della necessità di limitarli il più possibile – ha dichiarato l’Assessore alle Opere pubbliche Marco Bianchi –  e per questo, subito dopo Natale, ci siamo confrontati con i rappresentanti delle attività commerciali sul momento più opportuno per avviare il cantiere. La risposta è stata di cominciare il prima possibile; fra l’altro i primi giorni di cantiere coincideranno con il periodo di zona rossa. Sull’intervento in quanto tale, finanziato con avanzo di amministrazione, portiamo a compimento un progetto per dare coerenza all’assetto della Ztl centrale”.

Per venire in contro alle esigenze dei residenti e per informarli delle variazioni della viabilità, il Comando di Polizia Locale ha distribuito in questi giorni dei volantini informativi che contengono anche le modalità per la richiesta di permessi di sosta nelle aree vicine alla Zona a Traffico Limitato interessata dai lavori.