Quantcast

Il Legnano vince in “Zona Cesarini”, ma quanta sofferenza… risultati fotogallery

La squadra lilla trova il gol partita su rigore al 90'

LEGNANO – Il Legnano vince grazie ad un rigore siglato dal solito Cocuzza (autore oggi di una doppietta), ma soffre decisamente più del dovuto contro il fanalino di coda Vado, sceso in campo con una formazione rimaneggiata e piena di giovani.

La squadra di Mister Brando si porta in vantaggio all’11’ quando scatta in contropiede Gasparri, dribbla due avversari e lancia in area Bingo che tocca per Cocuzza tutto solo davanti al portiere lo mette a terra e di piatto insacca, tra le proteste dei giocatori del Vado per una sua presunta posizione di fuorigioco.

Cocuzza sigla l'1-0
Legnano-Vado 2-1

Il vantaggio dei lilla dura però solo altri 11 minuti, quando Bingo commette un fallo appena dentro l’area e l’arbitro assegna il calcio di rigore. Dal dischetto Vignali manda la palla sul lato opposto a quello dove Russo e porta il Vado sull’1-1.

Il rigore messo a segno da Vignali per l'1-1
Legnano-Vado 2-1

Al 27′ grande girata al volo di Gasparri ma il tiro viene respinta da Luppi in calcio d’angolo. Al 40′ Tunesi colpisce di destro al volo una respinta del portiere ligure, ma la palla finisce lontana dallo specchio della porta. Al 43′ due corner di fila per il Legnano, che non portano a nulla di davvero pericoloso.

Il Legnano, in sofferenza già dopo il pareggio del Vado, non riesce a ritrovare la lucidità ed il controllo del gioco anche nella ripresa. Gli ospiti da canto loro non fanno altro difendere il risultato, cercando di spezzare il più possibile il gioco dei lilla, ben poco brillante, incentrato per lo più su lunghe palle in avanti e pochi cross mai davvero pericolosi.

Ma proprio quando sembra che la gara sia destinata a finire mestamente sul pari, ecco che arriva un rigore per il Legnano, assegnato forse con un po’ di generosità dal Sig. Liotta per un fallo in area di Radaelli. Sul dischetto si porta Cocuzza che con tranquillità e freddezza piazza il suo sinistro alla destra di Luppi, chiudendo la gara sul 2-1, un risultato che premia più del dovuto un squadra lilla che dovrà lavorare molto se vorrà ritornare davvero nelle zone alte della classifica.

 

Legnano-Vado 2-1 (1-1)
Gol: 11′ Cocuzza (L), 22′ rig. Vignali (V), 90′ rig. Cozuzza (L)

Legnano: Russo, Ortolani (64′ De Stefano F.), De Stefano D., Di Lernia, Luoni (84′ Gianola), Brusa, Bingo (64′ Mangiarotti), Tunesi (54′ Radaelli), Cocuzza, Ronzoni. Gasparri.
In panchina: Ferrari, Barra, Pellini, Todaj, Febbrasio.
Allenatore: Brando.
Vado: Luppi, Casazza L., Catapano, Bernardini, Strumbo, Gulli, Risso, Taddei, Vignali, Boiga (74′ Barisone), Bacogalupo.
In panchina: Scatolini, Ravera, Favara, Casazza A., Merlino, Lala, D’Antoni, Zaccaria.
Allenatore: Francomaro.
Arbitro: Liotta di Castellammare di Stabia.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>