Quantcast

L’Arconatese piega il Varese al Franco Ossola risultati

Vittoria importante in chiave salvezza e biancorossi sempre più indietro in campionato

VARESE – Vince l’Arconatese che tira il fiato in uno scontro diretto per la salvezza. La squadra di Livieri piega il Varese al Franco Ossola grazie ad una rigore trasformato da Santonocito e al raddoppio di Menegazzo.

Ezio Rossi non riesce ad ingabbiare gli ospiti nonostante un 4-3-3 velleitario ma poco efficace. Nel primo tempo però si vede più Varese: Lillo, al 14′ spreca una buona opportunità.

Al 32′ Romeo, solo davanti a Botti, calcia debole e centrale. Allo scadere Minaj manda a lato il suo diagonale. L’Arconatese si vede poco, con Gobbi che tenta di impensierire i padroni di casa in un paio di occasioni.

Nella ripresa al 52′ l’Arconatese passa: punizione battuta veloce, la palla arriva a Marra che viene atterrato da Scampini: rigore! Santonocito trasforma per lo 0-1.

Pochi minuti dopo Salvatore Lillo trova il gol del momentaneo 1-1 che rappresenta anche il primo gol stagionale del Città di Varese in casa.

Al 28′ della ripresa però Menegazzo sorprende tutti per il 2-1.

QUI LA GARA

CITTÀ DI VARESE-ARCONATESE 1-2
RETI: 9′ st rig. Santonocito (A), 13′ Lillo (V), 27′ st Menegazzo (A).
CITTÀ DI VARESE (4-3-3): Lassi; Polo (36′ st Otelè), Mapelli, Parpinel, Nicastri (29′ st Petito); Scampini (36′ st Guitto), Gazo, Romeo (29′ st Beak); Capelli, Lillo, Minaj (34′ st Fall). A disp. Cotardo, Viscomi, Snidarcig, Ritondale. All. Rossi.
ARCONATESE (3-4-1-2): Botti; Spinelli, Bianchi, Tumino; Menegazzo, Serafini, Gatelli, Foglio; Pavesi (1′ st Santonocito); Gobbi, Marra (49′ st Coluccio). A disp. Castiglioni, D’Aversa, Principi, Bertoli, Pastore, Coulibaly, Albini. All. Livieri.
ARBITRO: Nigro di Prato.
ASSISTENTI: Di Meo di Nichelino e Ameglio di Torino.
ESPULSO: 40′ st Gatelli (A)
AMMONITI: Menegazzo, Spinelli (A), Scampini (V).

I risultati QUI >>
La classifica QUI >>