Quantcast

L’Imperia vince al “Mari” risultati fotogallery

Un rigore sbagliato ed una serie di pali e traverse costringono i lilla ad iniziare l'anno nuovo con una sconfitta interna

LEGNANO – Un Legnano poco fortunato è costretto ad iniziare il 2021 con una sconfitta interna ad opera dell’Imperia. Un rigore tirato male da Cocuzza ed una serie di pali e traverse nel corso del primo tempo impediscono ai lilla di raggiungere i liguri, andati meritatamente in vantaggio intorno al quarto d’ora del primo tempo. Nella ripresa la stanchezza ha preso il sopravvento e per la squadra di Mister Brando non c’è stato più nulla da fare.

Il ricordo di Fabro, tifoso della curva recentemente scomparso
Legnano-Imperia

All’ottavo ammonito Tunesi per simulazione, la sua caduta nell’area ligure è apparsa davvero troppo accentuata. Due minuti più tardi lo stesso Tunesi viene falciato in area e questa volta non ci sono dubbi: è rigore. Sul dischetto di porta Cocuzza, ma il suo tiro è lento e poco angolato e Dani blocca, lasciando la propria inviolata.

Cocuzza dal dischetto
Legnano-Imperia

Al 16′ azione di contropiede dell’Imperia, la palla finisce nell’area piccola dove Ortolani manda di testa in corner. Dalla bandierina la palla finisce a Donaggio che da distanza ravvicinata la butta dentro per il vantaggio degli ospiti.

L'azione del gol dell'1-0 dell'Imperia
Legnano-Imperia

Il Legnano reagisce subito e sfiora il pareggio al 20′ con Cocuzza che in rovesciata manda la palla sul palo. Lo stesso Cocuzza si mangia un gol poco dopo a pochi metri dalla porta. Bella azione lilla al 33′, quando Tunesi mette in mezzo un preciso assist per Gasparri che tira fuori di poco. Ancora Cocuzza sciupa il pareggio al 36′ mandando la palla fuori da distanza ravvicinata. Ancora un palo a tempo scaduto con Ortolani che riceve un bel traversone ma è sfortunato.

Ortolani colpisce il palo al 46'
Legnano-Imperia

La ripresa comincia con una buona occasione per Tunesi al 50′ che riceve nell’area piccola, ma la difesa ligure riesce a ribattere il suo tiro ed allontanare.

Un fuorigioco salva il Legnano dal raddoppio dell’Imperia al 59′, dopo una bella azione manovrata da parte dell’attacco ospite. Al 65′ Mangiarotti tira al volo dal limite dell’area ma una deviazione salva la porta di Dani, Sugli sviluppi del corner l’azione però sfuma.

Con il passare dei minuti, nonostante le sostituzioni operate da Mister Brando, il ritmo di gioco dei lilla diminuisce e le ripartenze diventano sempre più lente e macchinose. L’Imperia nel finale trova degli spazi per farsi vedere vicino all’area lilla che però non fruttano nulla di significativo. Finisce così una partita che con un pizzico di fortuna e lucidità in più da parte dei lilla in più avrebbe potuto finire in maniera decisamente diversa.

I giocatori liguri festeggiano la vittoria
Legnano-Imperia 0-1

 

Legnano-Imperia 0-1 (0-1)
Gol: 16′ Donaggio (I)

Legnano: Colnaghi, Ortolani, De Stefano D. (85′ Fondi), Di Lernia, Luoni, Gianola (64′ De Stefano F.), Bingo (64′ Beretta), Tunesi (54′ Mangiarotti), Cocuzza, Ronzoni (79′ Pellini), Gasparri.
In panchina: Ferrari, Buono, Barra, Barbui.
Alenatore: Brando.
Imperia: Dani, Scanapico, Malandrino, Sancinito, Fazio (73′ Gandolfo), Virga, Martelli, Giglio, Donaggio, Gnecchi, Minasso (54′ Malltezi).
In panchina: Trucco, Kacellari, Luisi, Cassata, Fatnassi, Travella, Palmieri.
Allenatore: Lupo.
Arbitro: Gigliotti di Cosenza
Ammoniti: Tunesi.
Espulsi: nessuno
Recuperi: 2′ + 3′.
Note: Al 10′ Cocuzza si fa parare un rigore da Dani.

I risultati della XII giornata QUI >>
La classifica QUI >>