Quantcast

Meno di 1000 positivi in Lombardia e percentuale al 3,8%

Si svuotano anche le terapie intensive

MILANO – Pensare ad una zona rossa con i numeri di oggi è davvero surreale. La Lombardia è blindata con meno di mille positivi (non accadeva da mesi) e con una percentuale di nuovi positivi su tamponi del 3,8%, mai così bassa!

Dobbiamo però essere sempre rigorosi e allora possiamo sottolineare come gli ospedalizzati crescono di 66 unità (tot. 3619; ieri -57) ma di contro continua la netta discesa delle terapie intensive: -24 (tot. 425, ieri -3). Poi guariti: +976 (ieri +3722) e decessi: +57 (ieri +45)

Quello che ci piace però sottolineare sono anche i fattori positivi: ovvero il rapporto positivi totali/tamponi totali: +3,85% (ieri +7,28%), quello positivi da molecolari/tamponi totali: +6,22% (ieri +8,51%) e il rapporto positivi/casi testati: +20,22% (ieri +22,83%). Tutti dati in nettissimo e importante calo.
dati covid

 

I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 24.129 (di cui 14.959 molecolari e 9.170 antigenici) totale complessivo: 5.272.645
  •  i nuovi casi positivi: 930 (di cui 73 ‘debolmente positivi’)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 436.485 (+976), di cui 3.506 dimessi e 432.979 guariti
  •  in terapia intensiva: 425 (-24)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 3.619 (+66)
  •  i decessi, totale complessivo: 26.339 (+57)

 

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 308 di cui 139 a Milano città;
  • Bergamo: 17;
  • Brescia: 136;
  • Como: 59;
  • Cremona: 11;
  • Lecco: 8;
  • Lodi: 29;
  • Mantova: 94;
  • Monza e Brianza: 31;
  • Pavia: 94;
  • Sondrio: 54;
  • Varese: 55.