Primi vaccinati alla Mater Domini di Castellanza foto

Il primo gruppo ha incluso professionisti impegnati nelle procedure ad alto rischio di contagio

CASTELLANZA – Prende il via in Humanitas Mater Domini il V-day con la vaccinazione dei primi 36 sanitari che, tra medici, infermieri e OSS, oggi hanno ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid.

Il primo gruppo ha incluso professionisti impegnati nelle procedure ad alto rischio di contagio e ovviamente quelli particolarmente esposti al virus, come le équipe che prestano servizio nei reparti Covid, in Terapia Intensiva ed in Pronto Soccorso.

Nei prossimi giorni le vaccinazioni saranno estese a tutti i professionisti ed allo staff dell’ospedale.

Il nuovo anno è iniziato con una grande opportunità: vaccinarsi e poter così dare una svolta ed un segnale di speranza nell’affrontare questa difficile pandemia. I primi sanitari hanno colto con entusiasmo e anche commozione questa possibilità e, a mano a mano che arriveranno le dosi, nei prossimi giorni continueremo a vaccinare tutti i professionisti” –
commenta la dottoressa Simona Sancini, Direttore Sanitario di Humanitas Mater Domini.