Quantcast

Riparte da Legnano il nuoto sincronizzato lombardo foto

Modaelli e Vismara della Rari Nantes Legnano al primo e secondo posto regionale assoluto

LEGNANO – Domenica 17 gennaio la Piscina “Ferdinando Villa” di Legnano ha ospitato i Campionati Regionali Lombardi della categoria assolute e juniores di nuoto sincronizzato, segnando un importante segnale di ripresa delle competizioni e regalando alla Rari Nantes, padrona di casa, ottimi punteggi che valgono la qualifica ai campionati italiani.

Due atlete legnanesi, Claudia Modelli e Silvia Vismara, si sono infatti classificate al primo ed al secondo posto della classifica regionale. Con loro si qualifica per i Campionati Italiani tutto il team Rari Nantes Legnano, composto anche da Cleofe Bonavia, Matilde Meneghini, Vittoria Colombo, Giorgia Calosso, Erica Ghezzi, Iris Zanella, Giulia Pavan, Sara Rossetti, Andrea Canzi, Martina Tiraboschi, Vittoria Savoca, Veronica Colombo ed Irene Sette.

Nel pomeriggio sono entrate in vasca le atlete della categoria esordienti A e ragazze con il sistema delle stelle che prevede l’assegnazione di punteggi a esercizi necessari per accedere alla fase nazionale. Anche per queste categorie le atlete di casa hanno confermato un ottimo livello tecnico ottenendo i massimi punteggi.

Gli allenatori Cinzia Storni, Costanza Fiorentini e Silvia Vismara sono davvero felici dei risultati raggiunti dopo tante fatiche e soprattutto dopo le difficoltà degli ultimi dodici mesi di allenamenti dovute all’emergenza. Ai complimenti dello staff tecnico si aggiungono anche quelli della Presidente Maddalena Belloni, in vasca tutta la giornata a tifare le atlete, che aggiunge: “Oggi è stata la prima giornata di gare dopo un lungo periodo di stop, siamo tutti consapevoli che è una gran fortuna in questo momento partecipare a competizioni e potersi allenare in tutta sicurezza in modo da poter dare continuità ai grandi sacrifici fatti da atlete e famiglie, le mie congratulazioni a tutto il team Rari Nantes Legnano“.