Quantcast

Tenta un furto all’Esselunga, inseguito ed arrestato dalla Polizia Locale

E' il secondo caso in poche settimane

LEGNANO – La Polizia Locale di Legnano ha arrestato nel pomeriggio di oggi, lunedì 11 gennaio, un uomo autore di un furto al Supermercato Esselunga Cantoni.

L’uomo, un pregiudicato quarantenne italiano residente in un Comune del Rhodense, è stato sorpreso dal personale di sorveglianza del centro commerciale mentre nascondeva dei prodotti all’interno di una borsa. Dopo aver oltrepassato di corse le casse, l’autore del furto è stato avvistato ed inseguito da una pattuglia della Polizia Locale presente nell’area Cantoni per il consueto servizio di sicurezza. La fuga si è conclusa poco lontano, in Corso Matteotti, quando gli agenti sono riusciti a raggiungerlo ed arrestarlo.

Il Comando di Via Magenta ha intensificato, da un po’ di tempo a questa parte, i controlli nella zona Cantoni, anche utilizzando agenti in borghese. Quello di oggi non è il primo caso del genere che ha interessato il supermercato posto nel centro di Legnano. Lo scorso 30 dicembre un altro furto simile era stato sventato grazie all’intervento della Polizia del locale Commissariato (leggi la notizia QUI >>).