Baseball Legnano, ecco i tecnici per la Serie B

Un terzetto di tecnici cubani per affrontare al meglio la prossima stagione

LEGNANO – Il Kemind Legnano Baseball ha ufficializzato i tecnici che si occuperanno della prossima stagione 2021, che segnerà il ritorno dei legnanesi in Serie B dopo la stagione stellare terminata nello scorso novembre con nessuna sconfitta subita.

Si tratta di un terzetto “made in Cuba“, con Javier Mendez ricoprirà il ruolo di direttore tecnico, Roberto Medina quello di manager, mentre Josè Gutierrez vestirà i panni del coach. Tutti e tre si occuperanno anche delle squadre giovanili.

Javier Mendez è uno dei giocatori più amati e importanti di tutti i tempi a Cuba. Argento alle Olimpiadi di Sydney 2000, prima di diventare il manager della squadra di baseball più importante del paese, gli Industriales, ha militato per due anni nel campionato nazionale giapponese come giocatore. Vincitore della Coppa del Mondo di Baseball giocata proprio nell’isola caraibica nel 2003, Mendez ha avuto anche l’onore di vedersi dedicato un francobollo, emesso proprio per festeggiare la vittoria di Cuba al Mondiale.

Il francobollo che le poste cubane hanno dedicato a Javier Mendez nel 2003
Tecnici Cubani per il Legnano Baseball

Josè Roberto Medina Arenciba, stato l’artefice della promozione in Serie B, è partito dalle categorie giovanili a Cuba, di cui è stato manager della Nazionale Under 16, argento ai Mondiali di Taipei 2009. Al Pinar del Rio, ha ottenuto il premio di miglior allenatore della sua provincia e nel 2011 quello assoluto a livello nazionale come coach di terza base.

Josè Gutierrez, oltre che a Cuba, ha lavorato in Venezuela e nel nostro Paese, dove ha già esperienze pregresse nei campionati italiani. Ha lavorato per 17 anni in categorie scolastiche, 6 in quelle giovanili e altrettanti con le prime squadre. Nel suo palmares spiccano i cinque titoli di campione provinciale tra i mini e i tre a livello superiore.