Calcio Serie D, Legnano ed Arconatese recuperano in Piemonte

In campo anche il big-match Bra-Gozzano che vale il primo posto in classifica

LEGNANOLegnano ed Arconatese scendono in campo oggi per due gare di recupero dell’ottava giornata di andata del Girone A di Serie D, entrambe andando in trasferta in Piemonte.

I legnanesi, reduci da due sconfitte consecutive contro Sanremese e Casale, saranno di scena al “Comunale” di Borgosesia contro i valsesiani. Sarà l’occasione per vedere in panchina il nuovo allenatore lilla Marco Sgrò, che lunedì ha preso il posto dell’esonerato Lucio Brando. Cambio in panchina anche per il Borgosesia, che la scorsa settimana hanno sostituito Carlo Prelli con Stefano Rossini. Un cambio che però non è servito loro a evitare una sconfitta interna per 2-0 ad opera del Sestri Levante. In classifica la squadra valsesiana occupa il penultimo gradino con soli 11 punti (11 in meno dei lilla), frutto di tre vittorie (interne con Imperia, Fossano e Bra), due pareggi e ben dodici sconfitte (quattro al “Comunale”). Trentuno le reti subite (prevalentemente in trasferta) contro sedici segnate, sette delle quali dal loro goleador Simone Bramante e quattro da Alessandro Aloia. La gara sarà diretta da Marco Menozzi di Treviso e sarà trasmessa in diretta streaming dalle 15.00 sulla pagina Facebook dell’A.C. Legnano.

Trasferta in terra piemontese anche per l’Arconatese, che verrà ospitata dal Saluzzo, squadra con cui condivide la posizione in classifica a quota 20 punti. Cinque vittorie, altrettanti pareggi e sette sconfitte il ruolino di marcia dei piemontesi, che hanno una differenza reti di -5 con 22 reti subite contro 17 segnate da ben 11 giocatori differenti. Il Saluzzo è reduce dalla sconfitta interna per 1-0 ad opera della Caronnese. Filippo Balducci di Empoli sarà l’arbitro della gara, per la quale non è prevista la diretta streaming.

Si giocheranno oggi anche altri due recuperi: Pont Donnaz HAE-Fossano ed il big-match Bra-Gozzano che si giocano la testa della classifica.