Quantcast

Motociclismo, Leonardo Abruzzo firma con Bierreti Racing

Dopo un’ottima stagione il legnanese continua il percorso con Bierreti Racing all’insegna del consolidamento e per i progetti futuri

LEGNANOLeonardo Abruzzo, classificatosi terzo a livello nazionale nella categoria Aprilia 250cc, ha confermato di essere fra i più promettenti piloti del vivaio Italiano: su 4 appuntamenti (1 qualifica e 2 gare per ogni tappa) il legnanese ha portato a casa 6 podi (su 8 gara), 2 pole position (su 4 appuntamenti) e 1 vittoria. Peccato per uno “0” arrivato in seguito a una caduta mentre era in testa alla gara di Varano de Melegari che gli ha precluso il titolo. chiudendo infatti a 8 punti dal secondo e 18 dal primo.

Chiusa la stagione 2020 si scaldano già i motori per il 2021. Leonardo continuerà sempre in Aprilia 250cc con motore potenziato da 45 CV e cercherà di portare a casa il titolo sempre con i colori del Bierreti Racing, capitanato da Franco Brunetti e Giulia Stibioli.

Leonardo Abruzzo Bierreti Racing Aprilia 250

Nel frattempo sono già iniziati i primi test in previsione della stagione sul circuito di Magione (PG) e il portabandiera del Motoclub Bustese ha messo subito in chiaro che anche questa stagione vuole esserene un protagonista: “La scorsa stagione è andata bene – commenta Leonardo AbruzzoPoteva andare meglio ma di sicuro ho imparato tante cose. Con Franco e Giulia mi trovo bene ed è per questo che ho deciso di continuare anche nel 2021. Quest’anno guiderò sempre una APRILIA con motore più potente nel campionato Italiano in più mi allenerò su moto più
potenti per poi, se tutto va bene, pensare di correre in Spagna al Campionato Mondiale Junior. Pensiamo e concentriamoci su questa stagione”.

Leonardo Abruzzo Bierreti Racing Aprilia 250

“La conferma di Leo ci fa molto piacere – ha dichiarato Giulia Stibioli noi ci siamo trovati bene con lui e lui con noi; questo ci conferma ancora una volta che il percorso che stiamo facendo per far crescere i giovani piloti funziona e porta risultati. Siamo già carichi per il 2021 sperando che l’emergenza sanitaria ci dia la possibilità di lavorare serenamente.”

Leonardo Abruzzo Bierreti Racing Aprilia 250