Quantcast

Serie D, mercoledì di campionato per le squadre dell’Altomilanese

Arconatese e Legnano in trasferta, Castellanzese al "Provasi"

LEGNANO – Non c’è mai un attimo di respiro in questa stagione 2020/21 per la Serie D, che vedrà nuovamente in campo le squadre del Girone A per il turno infrasettimanale valido per la terza giornata di ritorno.

Il Legnano sarà impegnato in trasferta contro la capolista Gozzano di Mister Soda, con la speranza di rivedere per tutti i novanta minuti il buon calcio espresso dai lilla domenica nel primo tempo contro il Chieri. Un solo precedente tra le due squadre, risalente alla sfortunata stagione 2016/07, con i legnanesi costretti a subire un pesantissimo 5-0. I novaresi guidano il girone grazie a 14 vittorie, 4 pareggi e solo 3 sconfitte, una delle quali proprio al “Giovanni Mari”, quando il Legnano si impose per 2-0 con le reti di Radaelli e Cocuzza (su rigore) nella ripresa di una gara che regalò poche emozioni. Uno dei punti di forza della capolista è la difesa, la migliore del girone con soli 13 reti subite, contro le 33 realizzate, 24 delle quali equamente tra Diego Allegretti e Youssouph Cheikh Sylla. Arbitro della gara sarà Luca Tagliente di Brindisi.

Sanremese-Castellanzese all'andata finì 0-0
Sanremese-Castellanzese 0-0

Impegno tutto da gustare quello che vedrà di fronte al “Provasi” la sempre più sorprendente Castellanzese, da domenica sul secondo gradino della classifica a braccetto con il Bra, contro un avversario di valore non certo inferiore come la Sanremese, distanziata di soli quattro punti (di cui due per penalizzazione). Quattro le vittorie esterne dei liguri, su un totale di dieci, con otto pareggi (tra i quali lo 0-0 dell’andata) e solo tre sconfitte. La difesa neroverde dovrà tenere d’occhio il capocannoniere ospite Giacomo Romano, andato in rete nove volte (una delle quali su rigore), senza però sottovalutare il fatto che le rimanenti 20 reti sono state realizzate dalla belleza di undici giocatori differenti, segnale di una certa propensione al gol della squadra guidata dall’ex tecnico della Pro Patria Matteo Andreoletti che da metà gennaio ha preso il posto dell’ex lilla Bifini. La gara sarò diretta da Emanuele Bracaccini di Macerata.

Valerio Foglio
Legnano-Arconatese 1-1 Calcio Serie D Girone A

Trasferta che potrebbe mostrarsi insidiosa per l’Arconatese, che andrà a fra visita alla Lavagnese. La squadra ligure è dallo scorsa settimana guidata da Mister Vincenzo Ranieri, che ha preso il posto di Gianni Nucera di cui era vice. La Lavagnese soffre in trasferta, ma sul proprio terreno sa essere pericolosa, come dimostrano i 20 punti ottenuti all'”Edoardo Riboli” su un totale di 28 conquistati. Il suo punto debole è la difesa, che con le sue 35 reti la fanno essere una delle più perforate del girone. L’attacco, guidato da Daniele Buongiorno (con 6 reti all’attivo), si esalta in modo particolare tra le mura di casa, come dimostrano le 19 marcature su un totale di 27. Arbitro dell’incontro sarà Gilberto Gregoris di  Pescara.

La classifica QUI >>