Quantcast

Calcio Serie D a rischio sospensione

Per permettere lo svolgimento dei recuperi

ROMADa fine aprile la Serie D potrebbe essere temporaneamente sospesa. A dirlo è la Lega Nazionale Dilettanti che in una nota spiega che dal prossimo 25 aprile il Dipartimento Interegionale “si riserva di sospendere temporaneamente la programmazione delle gare come da calendario, al fine di assicurare che la fase finale del Campionato, per quanto possibile tenuto conto della situazione di emergenza sanitaria, si svolga in condizioni di parità tra le società partecipanti e di conseguenza, sarà privilegiata la programmazione delle gare di recupero dei gironi interessati.

Per tali gironi – continua la nota – sarà pubblicato il calendario dei recuperi e quello del proseguo del Campionato. Per i gironi, invece, che non dovessero presentare tali problematiche, l’attività proseguirà regolarmente secondo il calendario già pubblicato”.

Uno stop che potrebbe coinvolgere il Girone A, dove al momento le partite ancora da recuperare sono tre: Folgore Caratese-Città di Varese (VI di ritorno), Città di Varese-Casale e Derthona-Sanremese (entrambe della VII di ritorno)