Quantcast

Crollano i positivi, ma ospedali sotto pressione!

Fa pensare l'ennesimo dato sballato del solito martedì di Varese

VARESE –  Ormai ogni martedì da mesi e mesi a questa parte siamo abituati al solito inspiegabile boom di contagi di Varese e provincia. Questa volta addirittura sopra quota 500, ben cinque volte in più rispetto al dato di lunedì.

Un conteggio che ormai fa pensare che i dati forniti siano davvero di dubbia qualità e forse legati a conteggi poco cristallini e a vecchi recuperi, altrimenti non si spiega.

Il tutto in una giornata che invece, da altre parti, vede i positivi crollare e anche di molto in percentuale.

Rapporto positivi totali/tamponi totali: +7,72% (ieri +9,69%; media a dieci giorni da +9,72% a +9.09%)
– Rapporto positivi/tamponi molecolari: +12,14% (ieri +11,61%; media a dieci giorni da +12,66% a +12,40%)
– Rapporto positivi/casi testati: +31,89% (ieri +31,32%; media a dieci giorni da +33,18% a +32,60%)
Infatti oggi si segnala il grande calo dei casi ben 592 in meno rispetto martedi 16 marzo. I casi testati sono 11422 percentuale 31.9% nettamente inferiore al 37.5% con pure persone in più testate oggi.
Per quanto riguarda il rapporto sui 2 giorni passiamo da 6420 casi tra 15-16 marzo a 5748(-672; -10.6%) di questi 2 giorni; con svariate diminuzioni cittadine come Brescia che passa da 1040 casi a 884 casi(-156; -17.6%); Milano da 1626 a 1598(-28 casi;-1.7%); Varese che passa da 765 a 642(-123;-19.3%); Monza da 681 a 525(-156;-22.9%); Lecco da 280 a 143(-137; -49%) e Como che sui 2 giorni fa solo +13 casi.
Rallenta la crescita del saldo dei ricoveri ordinari passati da +397 a +239 sui 2 giorni(-158; -40%)e pure il saldo intensiva passate da +51 a +30(-21; -0.41%). Oggi abbiamo 72 ingressi e 58 uscite (saldo +14) inferiore agli 83 ingressi martedì 16.
Le chiamate infettive respiratorie di lunedi 22/3 che sono inferiori a quelle di lunedì 15 col solito ricalcolo del martedi; che oggi è estremamente inferiore alle 812 chiamate di settimana scorsa il che ci fa capire che il picco ingressi ospedalieri è superato ieri sono state 732.
Area Como Lecco Varese:150(+53 da 21/3)
Area Milano Monza 296(+53 da 21/3)
Area Brescia Bergamo Sondrio: 134(+3)
Area Mantova Cremona Lodi Pavia:152(+43)
Totale 22/3 732(+152 da 21/3 ma ben -80 dal picco 15/3).
Incidenza Lombardia scende a 299 casi su 100000 abitanti.
dati covid

 

 

  • i tamponi effettuati: 47.175 (di cui 29.996 molecolari e 17.179 antigenici) totale complessivo: 7.762.711
  • i nuovi casi positivi: 3.643 (di cui 103 ‘debolmente positivi’)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 575.437 (+3.851), di cui 5.458 dimessi e 569.979 guariti
  • in terapia intensiva: 836 (+14)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 7.165 (+213)
  • i decessi, totale complessivo: 29.975 (+99)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 907 di cui 374 a Milano città;
  • Bergamo: 200;
  • Brescia: 510;
  • Como: 370;
  • Cremona: 160;
  • Lecco: 62;
  • Lodi: 64;
  • Mantova: 283;
  • Monza e Brianza: 263;
  • Pavia: 203;
  • Sondrio: 25;
  • Varese: 512.