Quantcast

Cross Country, il weekend del Campaccio

Il programma dell'edizione numero 64

SAN GIORGIO SU LEGNANO (MI) – E’ finalmente arrivato il weekend del Campaccio, la prima delle sole tre tappe di questo 2021 del prestigioso circuito World Athletics Permit. Una gara, quella sangiorgese, che eccezionalmente, a causa del Covid, si corre a marzo invece della tradizionale giornata dell’Epifania ed altrettanto eccezionalmente con un programma di gare spalmato in due giornate.

Si comincia da oggi pomeriggio, sabato 20 marzo, con le gare delle categorie SeniorMaster, mentre la domenica dalle 11.30 si succederanno le varie categorie giovanili a partire dai Cadetti e le attese e blasonate gare internazionali, sia al maschile che al femminile.

Al via alle 14.00 gli uomini della categoria 35-40, che correranno sui prati intorno allo Stadio “Alberti” per una distanza di 5.300 metri, la stessa che percorreranno alle 14.40 gli atleti della categoria 45 ed alle 15.20 quelli della categoria 50.

Alle 16.00, su un percorso più breve di 4.000 metri sarà la volta della gara femminile over 35. Sempre sui 4 chilometri, ma alle 16.40, scenderanno in gara gli atleti della categoria 55, per finire, alle 17.10, con gli atleti over 60.

Domenica la prima gara prenderà il via alle 11.30 e vedrà protagoniste, sulla distanza dei 2 chilometri, le Cadette, mentre i Cadetti correranno i 2.500 metri alle 11.45. A mezzogiorno sarà la volta delle Allieve sulla distanza di 4.000 metri, la stessa degli Allievi, al via alle 12.25.

La prima gara Internazionale, quella degli Juniores, partirà alle 13.30 e si svilupperà su un tracciato di 6 chilometri, mentre rispettivamente alle 14.00 ed alle 14.20 si avrà il debutto del Cross Corto sui 3.200 metri, sia femminile che maschile.

Alle 14.40 finalmente scenderanno in campo le atlete della gara Internazionale principale, che si sfideranno su un percorso di 6 chilometri, seguite alle 15.10 dall’ultima gara in programma, quella maschile, lunga 10 chilometri.

Quest’anno a causa del rigido protocollo imposto dalle norme anti-covid, non sarà permesso l’accesso al pubblico, ma sarà possibile seguire la diretta in streaming sul sito di RaiSport delle due gare principali, con un collegamento che partirà alle 14.30 per terminare alle 15.45, con la telecronaca di Franco Bragagna ed il commento tecnico di Orlando Pizzolato. In TV su RaiSport HD sarà possibile seguire un’ampia differita dalle ore 16.15 alle 17.50.

Quest’anno, a causa della decisione dell’U.S. Sangiorgese, organizzatrice del Capaccio, di siglare un contratto in esclusiva con un’agenzia fotografica, non sarà possibile trovare online sulle nostre pagine la consueta ricca galleria fotografica, che tanto successo aveva riscosso in passato (nell’edizione 2020 abbiamo superato le 150.000 visite). Ci scusiamo con i nostri lettori per una decisione sinceramente poco condivisibile che purtroppo limita la visibilità di un evento di così grande rilevanza.