Quantcast

Il Legnano va sotto ma poi vince a Saluzzo risultati foto

Cocuzza si fa parare un rigore ma poi sigla la rete del 2-1

SALUZZO (CN) – Tutto nel secondo tempo a Saluzzo dove i lilla prima vanno in svantaggio, poi sbagliano un rigore con Cocuzza ma alla fine prendono il controllo della gara e portano a casa tre punti d’oro.

Nei primi minuti le due squadre basano più che altro a controllarsi ed il gioco staziona prevalentemente a centrocampo. Al 7′ Mazzaferra si invola verso l’area del Legnano dribblando tre difensori lilla e guadagna un corner, sui cui sviluppi la palla attraversa pericolosamente l’area legnanese ma senza che nessun giocatore di casa possa approfittarne.

Tunesi al 17′ lancia Cocuzza sulla destra, il bomber lilla crossa al centro per Beretta che tira al volo ma la palla colpisce le gambe di un difensore e finisce in corner. Dopo tre minuti il Legnano beneficia di un calcio di punizione da ottima posizione, sulla palla va Cocuzza ma il suo tiro è intercettato dalla barriera. Nuova posizione al 22′ ma Di Lernia spara altissimo. Ancora Di Lernia al 24′ dalla bandierina mette bene in mezzo ma l’arbitro fischia un fallo in attacco ai lilla.

Al 26′ Carrer si trova a tu per tu con Russo che è costretto a mettere in fallo laterale con qualche affanno. Passano tre minuti e lo stesso Russo compie una bella parata sull’inserimento di Gonella, in quella che può essere considerata come la prima vera azione pericolosa del match. Al 35′ bella combinazione tra Cocuzza e Gasparri ma il guardalinee segnala il fuorigioco.

La ripresa comincia con una bella azione impostata da Cocuzza per Beretta che serve all’indirizzo di Gasparri che non riesce ad intervenire, poi sulla rimessa Tunesi lancia altissimo sopra la traversa.

Il gol del vantaggio del temporaneo vantaggio del Saluzzo
Saluzzo-Legnano 1-2

Al 58′ azione prolungata del neo-entrato Nicolò Clerici con preciso passaggio per Gonella che anticipa Russo e serve per Carrer per il vantaggio dei padroni di casa.

Il Legnano spreca con Cocuzza al 63′ l’occasione del pareggio: intervento irregolare di Soumahoro su Ronzoni e per l’arbitro è rigore. Il bomber lilla dal dischetto è un po’ titubante e De Marino blocca in parata a terra il tiro troppo lento. Il pareggio arriva però due minuti con la difesa piemontese che si fa trovare impreparata su un lungo lancio che Gasparri che controlla di petto e mette alle spalle di De Marino.

Il pareggio di Gasparri
Saluzzo-Legnano 1-2

Cocuzza si fa perdonare del rigore sbagliato al 73′ quando sul filo del fuorigioco segna la seconda rete lilla ricevendo un assist di Ronzoni sugli sviluppi di una rimessa laterale.

Cocuzza sigla il 2-1 per il Legnano
Saluzzo-Legnano 1-2

Brividi per il Legnano al 85′ quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla attraversa tutta l’area lilla. Due minuti più tardi buona occasione per pareggiare per Gonella che manda fuori di poco su calcio di punizione dalla lunga distanza.

Una vittoria che serve a dare tranquillità alla squadra lilla che partita dopo partita fa vedere l’impronta di Mister Sgrò. Ora il Legnano è atteso alla trasferta sul campo del Pont Donnaz nell’ultimo dei recuperi che ancora gli mancano da giocare.

 

Saluzzo – Legnano 1-2 (0-0)
Gol: 58′ Carrer (S), 65′ Gasparri (L), 73′ Cocuzza)

Saluzzo: De Marino, Bedino, Arkaxhiu (57′ Clerici N.), Caldarola, Carli, Soumahoro (67′ Supertino), Carrer (68′ Serra), Mazzaferra, Gonella, Tosi, Barale (79′ Clerici S.).
In panchina: Lerda, Giordano, Sardo, Selpa, Gaboardi.
Allenatore: Boschetto.
Legnano: Russo, Brusa (75′ Bingo), De Stefano D., Di Lernia, Nava, Luoni, Beretta (85′ Fondi), Tunesi (92′ Barbui), Cocuzza (78′ Ortolani), Ronzoni, Gasparri.
In panchina: Ferrari, Ortolani, Barra, Febbrasio, Pellini, Bingo, Todaj.
Allenatore: Sgrò.
Arbitro: Dini di Città di Castello

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>