Quantcast

Errore fatale in difesa e il Pont Donnaz HAE piega il Legnano

Una buona prestazione non basta ai lilla

MONTJOVET (AO) – Una gara decisa da un errore difensivo clamoroso della retroguardia lilla. Questa in sintesi la di recupero della XII giornata di andata del Girone A di Serie D tra i valdostani del Pont Donnaz HAE ed il Legnano.

1′ – Si comincia e fortunatamente il forte vento presente fino ad una mezz’ora fa per il momento sembra calare.  5′ – Legnano determinato, nei primi minuti i padroni di casa non riescono a superare la propria metà campo.  8′ – Continua la p

La Cronaca:

1′ – Si comincia e fortunatamente il forte vento presente fino ad una mezz’ora fa per il momento sembra calare.

5′ – Legnano determinato, nei primi minuti i padroni di casa non riescono a superare la propria metà campo.

8′ – Continua la pressione dei lilla, ma la prima azione pericolosa è del Pont Donnaz che parte in contropiede con Gambino che poi crossa ma sugli sviluppi gli attaccanti di casa finiscono in fuorigioco.

11′ – Rischio per il Legnano con la palla che finisce sul palo dopo una mischia in area.

1′ – Si comincia e fortunatamente il forte vento presente fino ad una mezz’ora fa per il momento sembra calare.  5′ – Legnano determinato, nei primi minuti i padroni di casa non riescono a superare la propria metà campo.  8′ – Continua la p

15′ – Torna a farsi sentire il vento, con forti raffiche fastidiose. Dopo la fiammata iniziale, i padroni di casa sembrano prendere più coraggio. Il gioco del Legnano resta comunque molto ordinato.

19′ – Bella combinazione Ronzoni-Gasparri, ma la difesa di casa libera in qualche modo.

22′ – Tiro da fuori di Masini ma la palla termina lontana sul fondo.

32′ – Ammonito Diana

1′ – Si comincia e fortunatamente il forte vento presente fino ad una mezz’ora fa per il momento sembra calare.  5′ – Legnano determinato, nei primi minuti i padroni di casa non riescono a superare la propria metà campo.  8′ – Continua la p

39′ – Incertezza difensiva dei lilla ed il Pont Donnaz ne approfitta con Filo che insacca: 1-0

41′ – Primo cambio per Mister Sgró: esce Diana ed entra Brusa.

43′ – Bella parata di Vinci sugli sviluppi di un corner per il Legnano.

45′ – Finisce il primo tempo con il Legnano sotto di un gol.

Ripresa

1′ – Iniziato il secondo tempo alle 16.01. Nessun cambio nell’intervallo.

1′ – Si comincia e fortunatamente il forte vento presente fino ad una mezz’ora fa per il momento sembra calare.  5′ – Legnano determinato, nei primi minuti i padroni di casa non riescono a superare la propria metà campo.  8′ – Continua la p

8′ – Ritmo di gioco elevato nei primi minuti della ripresa.

9′ – Ammonito Vervelli.

10′ – Punizione dalla sinistra di Di Lernia che costringe Vinci ad una bella parata di pugno.

14′ – Masini conquista palla a centrocampo e vedendo Russo fuori dall’area cerca di sorprendermi, ma il portiere lilla riesce a compiere un autentico miracolo. Lo stesso  Russo ancora determinante nell’azione successiva.

1′ – Si comincia e fortunatamente il forte vento presente fino ad una mezz’ora fa per il momento sembra calare.  5′ – Legnano determinato, nei primi minuti i padroni di casa non riescono a superare la propria metà campo.  8′ – Continua la p

20′ – Beretta costretto a lasciare il campo per infortunio, entra Bingo.

25′ – Il Legnano cerca di pressare alla ricerca del pareggio, ma è difficile mettere in difficoltà l’attenta difesa valdostana.

27′ – Fa il suo debito in lilla Braidich, che entra al posto di Luoni.

32′ – Entra Sassi per Gambino tra i padroni di casa.

38′ – Bella opportunità per il Legnano,  ma l’azione viene fermata da un fuorigioco.

45′ – Il Legnano spreca malamente un calcio d’angolo allo scadere.

49′ – Sugli sviluppi di un corner per i lilla entra un area anche Russo che lascia così sguarnita la propria porta, permettendo così a Filip in contropiede di realizzare la sua doppietta che chiude definitivamente la gara sul 2-0.

Pont Donnaz HEA-Legnano 2-0

Ancora determinanti gli errori difensivi per i lilla, che hanno mostrato segni di miglioramento a livello di gioco, ma non sufficienti per dettare il loro ritmo alla gara. Buona la prestazione del Pont Donnaz, che alla fine merita i tre punti.

Poche le conclusioni degne di nota da parte di un Legnano che gioca sicuramente bene, ma concretizza pochissimo.

 

Pont Donnaz HEA – Legnano 2-0 (1-0)
Gol: 39′ e 94′ Filip (P)

Pont Donnaz HEA: Vinci, Scala, Maffezzoli, Tamara, Balzo, Ciappellano, Filip, Masini, Varvelli, Lauria (54′ Lauria), Gambino (77′ Sassi).
In panchina: Paratore, Ruatto, Ferrando, Cena, Paris, Sterrantino, Montenegro.
Allenatore: Roberto Cretaz
Legnano: Russo, Diana (41′ Brusa), Di Stefano D., Di Lernia, Nava, Luini (72′ Braidich), Beretta (65′ Bingo), Tunesi, Cocuzza, Ronzoni, Gasparri.
In panchina: Colnaghi, Barbui, Pellini, Febbrasio, Ortolani, Fondi.
Allenatore: Marco Sgrò
Arbitro: Valentina Finzi di Foligno
Ammoniti: Ciappellano, Varvelli (P), Diana (L)
Espulsi: nessuno

La classifica aggiornata QUI >>