Quantcast

Basket serie B: La Sangio si arrende contro Piacenza

Nonostante le tante assenze, i draghi non sfigurano contro la capolista

SAN GIORGIO SU LEGNANO – Non è bastata alla Sangio una grandissima prova dove i ragazzi di coach Quilici hanno fatto tremare la capolista e neo vincitrice della Coppa Italia, Piacenza.

I Draghi con carattere e grande intensità hanno avuto la forza e la personalità di condurre il match fino a metà dell’ultimo periodo sfiorando un successo che avrebbe premiato indubbiamente l’impegno e gli sforzi messi in campo.

Gli emiliani con i suoi talenti hanno saputo con cinismo ribaltare l ‘inerzia della partita conquistando la vittoria.

Eppure gli ospiti si sono ritrovati ad inseguire la Sangiorgese fino al – 21. Grazie ad un ottimo secondo tempo i biancorossi sono riusciti a conquistare i due punti.

Dopo aa prima sirena i biancorossi avevano chiuso il primo quarto sotto di 17 punti: 34-17.

Poi la Sangio arriva fino al +21. Nel secondo tempo inizia la rimonta e nel terzo si arriva al 64-56. Nell’ultimo quarto Bianchi e Dieng continuano la loro fantastica partita fino al -1 che diventa +1. Udom e Perin con  28 punti negli ultimi 10 minuti firmano la vittoria della Bakery Piacenza.

bakery pc
 
LTC Sangiorgese Basket – Bakery Piacenza 80-84
Parziali : ( 32-17; 16-21; 14-18; 16-28 )
LTC Sangiorgese: Berra 14, Dieng 18, Bargnesi 12, Bianchi 21, Toso n.e, Artuso 2, Dushi 2, Fragonara 2, Pisoni, Baggi, Codato n.e, Cassinerio 9
Coach: Quilici
Bakery Piacenza: Sacchettini 12, Birindelli 3, Udom 9, Planezio 19, Perin 16, Vico 17, El Agbani n.e, Pedroni 3, Czumbel 5, De Zardo n.e, Guerra n.e
Coach: Campanella