Quantcast

Football Americano: Frogs-Lions, una gara d’altri tempi

Prima gara interna della stagione per le Rane legnanesi

LEGNANO – Sarà una gara d’altri tempi quella che andrà in scena questo pomeriggio alle 14.30 a Magnago tra i Frogs Legnano ed i Lions Bergamo. E’ infatti impossibile dimenticare i grandi precedenti di questo incontro, su cui spicca il XVIII Superbowl giocato a Catania nel 1998, che vide i bergamaschi laurearsi Campioni d’Italia battendo le Rane per 29-28.

Da una parte i legnanesi, sei volte Campioni d’Italia, una Coppe Italia ed un Eurobowl (giocato a Legnano nel 1989) sulle spalle, dall’altra i bergamaschi, con 12 Scudetti, tre Eurobowl ed una Champions League all’attivo.

Oggi le cose sono cambiate, Frogs e Lions non sono più le squadre di un tempo, lo stesso Football Americano “made in Italy” ha cambiato pelle, però resta intatto il fascino di una grande classica che torna a disputarsi dopo anni di assenza.

I legnanesi arrivano a questa gara, il loro debutto interno in Seconda Divisione dopo alcuni anni di assenza, reduci da una sconfitta sul campo dei Daemons Cernusco (sconfitti ieri a Varese dagli Scorpions 28-14). I bergamaschi hanno anche loro perso la prima gara stagionale chiudendo con un pesante 0-51 ad opera dei varesini, ora meritatamente al primo posto del girone.