Quantcast

I lilla piegano il Derthona risultati

Buona prestazione per il Legnano che sale in classifica, ma i playoff sono lontani.

LEGNANOLilla sul velluto contro il Derthona. Due reti per tempo, entrambe sfruttando al meglio i corner a disposizione.

La prima emozione della gara arriva al 12′ con angolo ben calciato da Beretta sul secondo palo che non trova la giusta deviazione e finisce sul fondo.

Un minuto dopo la punizione di Beretta, ottima la sua prestazione oggi, dalla tre quarti non trova compagni e teti blocca in due tempi.

Legnano-Derthona

Al 18′ si infortuna Spoto ma l’attaccante del Derthona dopo alcuni minuti rientra in campo ma non nelle migliori condizioni. L’attaccante verrà poi sostituito nella ripresa.

La prima occasione netta per i lilla arriva al 26′ con uno scambio veloce al limite fra Braidich e Cocuzza che porta “Rickygol” alla conclusione però sbilenca.

Legnano-Derthona

Al 30′ i lilla lamentano un tocco di mano in area di un difensore ospite ma l’arbitro lascia proseguire. Sul calcio d’angolo successivo Gasparri trova la deviazione vincente sul secondo palo per l’1-0.

Al 36′ Gasparri crossa dalla sinistra al centro dell’area verso Cocuzza che stoppa di petto e poii conclude, ma la palla viene ribattuta dalla difesa ospite.

Legnano-Derthona

Al 39′ scambio Ronzoni-Cocuzza-Ronzoni con conclusione di quest’ultimo di poco alta.

E’ il periodo migliore per i lilla che continuano a pressare gli avversari arrivando più volte in area.

Legnano-Derthona

Allo scadere del primo tempo Manasiev riesce ad involarsi verso l’area dalla sinistra ma viene atterrato da Diana. Sulla punizione successiva Cardore chiama in causa i pugni di Russo che respinge.

Nella ripresa doppio cambio iniziale per mister Zichella che getta nella mischia Cirio e Andriolo.

Al 48′ Cocuzza ha fame di gol ed entra in area ma fa tutto da solo calciando in porta e Teti mette in angolo.

Legnano-Derthona

Un minuto dopo Braidich si divora il 2-0 dopo un bel suggerimento in area di Gasparri. La conclusione è alta sulla traversa.

Le due squadre si allungano e si continua coi capovolgimenti di fronte. Cocuzza si allarga a sinistra ed è un problema per la retroguardia tortonese. Al 56′ Diana mette dentro dalla destra un bel pallone per la testa di Cocuzza ma l’impatto è sbagliato.

Al 67′ mister Sgrò effettua tre cambi: dentro Pellini, Febbrasio e Brusa, fuori Diana, Bingo e Cocuzza.

Legnano-Derthona

Proprio il neoentrato Brusa appena entrato timbra il gol del 2-0 sfruttando al meglio un calcio d’angolo e firmando la sua prima rete stagionale.

Sul finale calcio d’angolo per gli ospiti, Russo sbaglia l’uscita, ma Cardore non ci arriva.

A tempo scaduto Emiliano dopo aver saltato due avversari cede a Lipani il cui suggerimento di prima non trova Cardore.

Al 92′ Beretta, splendido il suo match, cerca il gol ma la conclusione finisce sul fondo

Il match termina col più classico dei risultati. I lilla vincono con merito contro una squadra priva di attaccanti di ruolo.

 

LEGNANO-DERTHONA 2-0 (1-0)

LEGNANO – Russo; Diana (67′ Brusa), De Stefano (91′ Barbui), Beretta, Nava; Luoni, Braidich, Bingo (67′ Febbrasio), Cocuzza (67′ Pellini), Ronzoni, Gasparri. All. Sgrò

DERTHONA – Teti; Brumat, Maggi (46′ Andriolo), Gjura, Emiliano, Cardore; Gualtieri (56’Akoua), Lipani, Spoto (75′ Kanteh), Mingiano (46′ Cirio, 63′ Palazzo), Manasiev. All. Zichella

NOTE –  Ammoniti Ronzoni, Brumat, Diana, Akoua.

I risultati QUI >>
La classifica QUI >>