Quantcast

La Futura chiude la stagione col sorriso: battuta Talmassons fotogallery

Successo in quattro set per le Cocche

BUSTO ARSIZIO – Cala il sipario sulla stagione della Futura Volley Giovani, ultima giornata bagnata dal successo per 3-1 sulla Cda Talmassons.

Una partita tesa nei primi due set, giocati spesso punto a punto e con le due squadre in sostanziale equilibrio, poi è uscita la maggior voglia della Futura di prendersi, con le unghie e con i denti, i 3 punti.

Così terza e quarta frazione sono scivolate verso le lande biancorosse con grande semplicità, e il tabellino è lì a ricordarcelo: +10 e +7 i vantaggi delle Cocche sulle avversarie.

Sorriso doppio oggi, non solo per la vittoria ma anche per una ritrovata Benedetta Sartori nell’elenco delle convocate. La centrale n.10 infatti ha vissuto la partita non dalla tribuna stampa, dove ha sempre sostenuto le compagne da quando ha subito l’infortunio al ginocchio, ma da bordocampo, insieme alle altre componenti della panchina biancorossa.

La cronaca:
Primo set 0-1 (24-26)
Gioco sciolto e senza troppi fronzoli per la Futura che tiene a bada le ospiti e le limita, consolidando dall’inizio un confortante +5 (5-1, 11-6), forte di difese precise e attacchi mirati, grazie alla verve di Latham e Michieletto. Talmassons alza il ritmo e accorcia sul -1, costringendo Lucchini a chiamare il suo primo time-out: al ritorno in campo Carletti e la fast di Lualdi ristabiliscono le gerarchie. Nella fase centrale la partita cala d’intensità e la Futura subisce il ritorno ospite (18-18), ma la reazione delle Cocche è veemente e le ragazze di Lucchini tornano in vantaggio (dentro Zingaro per Michieletto), un break non decisivo però perché la Cda ha ancora la forza non solo per riaprire i giochi, ma anche per andare in avanti (22-23). Le ospiti vedono annullare un set-point da Latham ma alla seconda occasione non sprecano e si prendono il set.

Secondo set 1-1 (25-23)
Equilibrio nelle fasi iniziali, con Talmassons abile nel fuggire sul 5-7, ma la Futura risponde grazie alla palla di seconda di Nicolini e con il mani fuori di Latham, poi un errore ospite ribalta la situazione, con le Cocche che vanno avanti. Nessuno osa troppo e si resta sulla parità, con botta e risposta repentini, si va avanti punto a punto fino al +2 biancorosso: è Michieletto, dopo le bordate di Latham e Carletti, a siglare l’allungo, mentre ci pensa Frigo, di prima intenzione, a mandare le sue a 3 lunghezze di vantaggio (18-15). Il gap aumenta (22-16) ma Talmassons riesce a rientrare con un parziale di 5-0 (22-21). Si spegne però la rincorsa della Cda, così le Cocche hanno l’opportunità, non sprecata, di rimettersi in carreggiata.

Terzo set 2-1 (25-15)
E’ una Futura arrembante che sembra padroneggiare la situazione, con Lualdi letale in fast e Latham cinica in fase offensiva (6-4) ma Talmassons ancora risponde con destrezza e ribalta tutto mettendosi davanti a +2 (6-8, 8-10). Buon turno a servizio di Frigo, in difficoltà la ricezione ospite e le Cocche volano (12-10), la Cda replica e pareggia. Poco dopo la sempre ispirata Latham, con anche la fast prepotente di Lualdi, ricostruisce il +2, uno strappo che lascia il segno nella retroguardia avversaria e la Futura scappa, con un parziale concreto che non lascia scampo (13-13, 19-13). Ora il distacco è troppo ampio e le biancorosse non hanno difficoltà nell’andare al cambio campo in vantaggio, con un rotondo +10.

Quarto set 3-1 (25-18)
Tenta la fuga la Futura (8-5), sempre grazie ad una Latham semplicemente perfetta e a una Lualdi di marmo sottorete, ma ancora una volta Talmassons con astuzia sbriciola lo svantaggio e passa a condurre sul 12-13. Ancora Lualdi, a muro e poi dai 9 metri, poi Michieletto a mettere a sedere le speranze ospiti (17-14), la fine del match è sempre più vicina. L’inerzia della partita non cambia, le ospiti tirano i remi in barca e per le Cocche la vittoria è in cassaforte, così come in archivio è l’intera stagione.

Futura Volley Giovani-Cda Talmassons 3-1
(24-26, 25-23, 25-15, 25-18)

Futura Volley Giovani: Veneriano, Nicolini 5, Michieletto 18, Vecerina, Latham 25, A. Lualdi ne, Sartori ne, Frigo 7, G. Lualdi 15, Sormani (L), Carletti 7, Garzonio (L), Zingaro 2. Allenatore: Lucchini. Assistente: Chiofalo.

Cda Talmassons: Barbazeni 4, Norgini (L), Dalla Rosa 2, Cristante ne, Nardini 5, Mazzoleni 8, Cutura 17, Vallicelli 1, Feruglio ne, Pagotto, Ponte (L), Bartesaghi 12, Tirozzi 17. Allenatore: Barbieri. Assistente: Cinelli.

Arbitri: Pasin – Armandola

MVP: Latham (FVG)

Note:
Futura Volley Giovani: 4 ace (10 errori in battuta), 62% in ricezione (51% perfetta), 43% in attacco, 8 muri.

Cda Talmassons: 4 ace (6 errori in battuta), 57% in ricezione (39% perfetta), 38% in attacco, 10 muri.