Quantcast

L’attacco atomico della Castellanzese non ha eguali!

Mario Chessa come Ronaldo

CASTELLANZA –  Torna in vetta dopo l’ennesima goleada stagionale. La Castellanzese ha sicuramente una marcia in più rispetto alla diretta concorrenza ed i numeri la dicono lunga: 66 gol fatti finora, un record che non trova eguali nel girone e forse nell’intera categoria della serie D.

A contribuire a questo attacco atomico c’è sempre lui: Mario Chessa, con 25 reti fatte, di cui 7 rigori trasformati. Contro il Chieri tripletta in 12 minuti, un record.

Chessa, giocatore di origine sarda, è stato inseguito da tantissime società di serie C, ma è rimasto a Castellanza. Lavora come operaio in un’azienda che produce schede elettroniche per luci a led.

Roberto Colombo Castellanzese

Oltre al “Ronaldo” della serie D, visto che indossa lo stesso numero di maglia, però c’è anche Roberto Colombo, 14 reti di cui un rigore. La coppia con 39 reti supera il tandem di attacco del Gozzano con Allegretti (19 reti) e Sylla (15 gol).