Quantcast

Legnano, due rapinatori arrestati all’Esselunga di Via Novara

Nel tentativo di darsi alla fuga, i due avrebbero procurato lesioni al vice direttore del supermercato

LEGNANO – E’ finita con l’arresto di due cittadini della Georgia la tentata rapina avvenuta verso mezzogiorno di ieri, mercoledì 14 aprile, presso il supermercato Esselunga di Via Novara a Legnano.

Secondo la ricostruzione fornita dal Commissariato cittadino, a seguito di una segnalazione una pattuglia della Polizia di Stato è arrivata al supermercato dell’Oltrestazione dove è riuscita ad intercettare i due malviventi ancora alle prese con gli addetti alla sorveglianza ed il vice Direttore, dopo aver cercato di prelevare indebitamente delle lamette da barba di qualità del valore di circa 300 euro. Nel tentativo di darsi alla fuga, i due avrebbero procurato lesioni allo stesso dirigente del supermercato.

I due cittadini stranieri sono stati arrestati con l’accusa di rapina ed uno dei due, che portava con sè un taglierino, anche di quella di possesso di oggetti atti ad offendere.