Quantcast

Lombardia da lunedì in zona gialla

Il meteo però spegne gli entusiasmi sulle riaperture

MILANO – Oggi è il D day per la Lombardia che, dopo il monitoraggio dell’Istituto superiore della sanità, passerà in zona gialla.

I parametri sono tutti migliorati, dai ricoveri all’indice di contagio Rt e all’incidenza dei casi.

Cambiano quindi le regole relative agli spostamenti, ai bar, ai ristoranti e all’apertura di cinema e teatri.

Nel primo caso sarà possibile andare liberamente in un’altra regione in zona gialla mentre per quelle in arancione e rosse sarà necessario avere un pass che attesti la vaccinazione anti-Covid o un tampone molecolare o antigenico rapido 48 ore prima.

Bar e ristoranti potranno riaprire a pranzo a cena, ma solo all’aperto e il meteo è previsto pessimo per l’intera prossima settimana.