Quantcast

Appuntamento con i tre punti rimandato per la Castanese

Neroverdi spreconi contro la Sestese

CASTANO PRIMO – Un rigore parato e tante occasioni sprecate malamente. Così l’appuntamento con la prima vittoria in campionato è rimandato a data da destinarsi per una Castanese che fatica a trovare la via del gol.

castanese-sestese

Il rigore poco dopo la mezz’ora del primo tempo: becchi di testa in area colpisce la mano di Manfroni e per l’arbitro è rigore. Bozzi dagli 11 metri si fa parare il tiro e la ghiotta occasione svanisce. Di contro il portiere ospite si infortuna dopo qualche minuto ed è costretto ad uscire lasciando il posto a Passaretta.

castanese-sestese

Nella ripresa al 60′ la clamorosa occasione di Milani che da due passi tira addosso al portiere. Poi altra parata sulla conclusione di Cotugno.

Finisce 0-0.

CASTANESE-SESTESE 0-0
CASTANESE (4-3-3): Mainini, D’Aversa, Pellegatta (25′ st Perotta), Martelli (20′ st Leoni), Cotugno, Becchi, Greco, Vacirca, Bozzi (1′ st Annoni), Leontini (33′ st Garavaglia), Milani. A disp. Puglielli, Azzarone, Bartoli, Vavassori, De Bernardi. All. Garavaglia.
SESTESE (3-5-2): Menegon (40′ Passaretta), Lunghi, Frigerio, Papasodaro, Zorzetto (45′ st Cannataro ), Lonardi L., Marin (16′ st Aliu), Manfroni, Guarda, Lombardo (41′ st Mandracchia), Caraffa (32′ Poletti). A disp. Mastorgio, Coppola, Trevisan, Montani. All. Ferrero.
ARBITRO: Brozzoni di Bergamo.
ASSISTENTI: Parisi di Busto Arsizio e Bongarzone di Como.
AMMONITI: Manfroni (S), Leoni (C), Becchi (C).