Quantcast

Calcio Giovanile: ecco il protocollo della Figc

Tornei, amichevoli e prosecuzione attività fino a luglio.

MILANO – Riparte ufficialmente l’attività di base del calcio. La Figc ha reso note le modalità per le manifestazioni Grassroots, Fair Play ed Esordienti Elite con iscrizioni fino al prossimo al 17 maggio.

Per quanto riguarda il protocollo: ingresso in campo delle squadre in momenti separati, il divieto di foto di squadra, nessuna stretta di mano, la sistemazione (dove possibile) delle panchine mantenendo un posto vuoto fra un sedile e l’altro e la separazione temporale anche per l’uscita di giocatori e staff dall’impianto.

Nessun blocco delle categorie calcistiche per il prossimo anno e si lavora infatti alla prosecuzione dell’attività fino al 31 luglio.

Per i tornei: al via Grassroots Challenge per i Pulcini a sette giocatori, per Esordienti Fair Play (Under 13 a 9 giocatori) e Under 13 Fair Play Elite, manifestazione riservata alle giovanili di società professionistiche, dei club con Scuola calcio elite e, per quest’anno, aperta anche ai club che partecipano all’attività delle Aree di Sviluppo Territoriali.

I tornei prevedono una prima fase che terminerà il 30 giugno e altre due in calendario rispettivamente dal 12 settembre al 3 ottobre e dal 10 al 31 ottobre.