Quantcast

Covid Lombardia: calo netto negli ospedali e fine dell’emergenza in Lombardia!

Terapia intensiva verso i 300 e ospedalizzati verso 1500.

MILANO – Lombardia ufficialmente fuori dall’emergenza covid. I dati delle pressioni ospedaliere sono di una diminuzione netta e costante che porterà forse già nella giornata di domani, o al massimo sabato, ad avere meno di 1500 ospedalizzati. Oggi intanto -165 (tot. 1.755) e -21 in Terapia intensiva (tot. 316) con 8 ingressi. 

Numeri alla mano il 20 novembre scorso in Lombardia in terapia intensiva c’erano 930 persone e in ospedale 8304 malati. I numeri di oggi esprimono bene che il peggio è passato e che occorre adesso riaprire tutto per evitare la catastrofe economica.

Scendono anche i decessi che rimangono però un dubbio amletico per come sono ancora conteggiati: non si muore di covid ma con covid e soprattutto non si muore in ospedale o meglio non solo in ospedale: decessi: 22 (ieri 25). L’Italia è fra le nazioni in Europa ancora con più decessi.

lombardia covid
Oggi rapporto positivi totali/tamponi totali: 2.27% (ieri 1.91%; media a dieci giorni da 2.56% a 2.28%)
Rapporto positivi/tamponi molecolari: 3.61% (ieri 3.07%; media a dieci giorni da 4.00% a 3.93%)
Rapporto positivi/casi testati: 6.85% (ieri 6.02%; media a dieci giorni da 7.02% a 6.97%)