Quantcast

Ebagua rovina la festa alla Castellanzese risultati

I neroverdi si fanno raggiungere nel finale di una partita molto combattuta

VARESE – Un punto pesante in chiave salvezza quello ottenuto al “Franco Ossola” dal Città di Varese contro la Castellanzese. I biancorossi, che hanno concluso in inferiorità numerica per l’espulsione di Quitadamo, sono stati protagonisti di una prestazione di grande carattere contro la seconda della classe al quale sono state concesse solo delle occasioni dalla distanza. Il match si è risolto tutto nella ripresa: Polo porta in vantaggio i padroni di casa dopo una bella azione, Fusi la ribalta con due conclusioni da fuori area e, poi, Giulio Ebagua agguanta il meritato pareggio e festeggia il suo cinquantesimo gol con la maglia biancorossa.

I ventotto punti di differenza tra la Castellanzese e i biancorossi non sono sembrati così evidenti in campo, con l’undici di Mister Rossi in grado di interpretare la partita in modo pressoché perfetto, come d’altro canto era già avvenuto una settimana fa contro il Legnano. Nel primo tempo alla squadra di Mazzoleni sono state concesse solo due occasioni: in avvio a Fusi (destro a giro che Siaulys è stato bravo a deviare in calcio d’angolo) e alla mezzora al capocannoniere del campionato “SuperMario” Chessa che, dal fondo, ha provato a servire Fusi.

Da parte del Città di Varese, oltre alle numerose punizioni conquistate da Balla sulla trequarti, sono state tre le opportunità dei primi quarantacinque minuti: al 36’, la triangolazione Disabato-Capelli-Disabato è stata murata da un difensore in extremis, poi sugli sviluppi del calcio d’angolo Minaj ha indirizzato di testa il pallone alto di poco sopra la traversa; nel finale del tempo, invece, dalla punizione di Disabato è stato provvidenziale l’anticipo di Alushaj su Mapelli da distanza ravvicinata.

In avvio di ripresa il Città di Varese passa meritatamente in vantaggio con la prima rete stagionale messa a segno da Tommaso Polo al termine di un’azione rapida che ha visto Capelli come apripista, Disabato come assist-man e l’ex giocatore del Chievo Verona cecchino infallibile da posizione defilata. Rete che stappa la partita e “sbilancia” la Castellanzese che nei minuti successivi rischia grosso su due ripartenze biancorosse di Capelli e Minaj.

Al 63′, alla prima conclusione della ripresa, la Castellanzese trova il pareggio con Fusi dalla distanza e nei minuti successivi prova a indirizzare in suo favore il match con Colombo e Chessa. Un minuto prima della mezzora la Castellanzese ribalta in suo favore la partita con la seconda rete del suo numero 10 Pietro Fusi con una conclusione di prima intenzione da fuori area dopo l’assist di Chessa.

Al 78′ occasione per il 2-2 del Città di Varese con Quitadamo che, in area piccola, alza sopra la traversa il pallone servitogli da Minaj dalla destra. E il pareggio arriva al 83′ con Giulio Ebagua con il mancino fulmineo dal limite dell’area che non lascia scampo al portiere ospite Cirenei. Due minuti più tardi arrivano tre cartellini rossi per il Città di Varese: dalla panchina ne fanno le spese Aprile e l’allenatore Ezio Rossi mentre in campo, un fallo ai venti metri costa la seconda ammonizione a Quitadamo. Nel finale occasioni con Ebagua per i locali e Chessa per la Castellanzese.

 

Città di Varese-Castellanzese 2-2 (0-0)
Gol: 49′ Polo (V), 63′ Fusi (C), 74′ Fusi (C), 83′ Ebagua (V)

Città di Varese (3-4-1-2): Siaulys; Mapelli, Aprile (75′ Ebagua), Quitadamo; Polo (66′ Parpinel), Beak, Disabato, Capelli (88′ Snidarcig), Nicastri (76′ Petito); Minaj, Balla.
In panchina: Lassi, Aiolfi, Dellavedova, Otelè.
Allenatore: Rossi.
Castellanzese (3-5-2): Cirenei; Marchio (61′ Colombo), Alushaj, Negri; Perego Alessandro, Fusi (78′ Bigotto), Perego Giorgio, Mecca, Talarico; Chessa, Corti (78′ Chilafi).
In panchina: Porro, Tagliamonte, Molinari, Gazzetta, Manfrè, Sestito.
Allenatore: Mazzoneli.
Arbitro: Mucera di Palermo.
Ammoniti: Quitadamo, Balla, Ebagua (V), Fusi, Colombo (C)
Espulsi: 85′ Aprile (V) dalla panchina e Mister Rossi, 86′ Quitadamo (V)

Il programma della XIII giornata QUI >>
La classifica QUI >>

(Fonte A.S.D. Città di Varese – Foto Castellanzese 1921)