Quantcast

La scomparsa di Andrea Mari, il cordoglio del Palio di Legnano

Tanti i messaggi di cordoglio per la tragica scomparsa del fantino senese

LEGNANOLa tragica scomparsa di Andrea Mari, uno dei più quotati fantini di Siena e Legnano, ha lasciato sgomenti i contradaioli ed i dirigenti delle Contrade legnanesi.

Tra i primi messaggi di cordoglio quello della Contrada San Domenico, che per prima si affidò ad Andrea per difendere i propri colori, nel Palio del 2008: “La reggenza, il consiglio e tutta la Contrada San Domenico si stringe attorno alla Famiglia di Andrea Mari, scomparso tragicamente oggi pomeriggio. Andrea difese con coraggio i nostri colori e animó i nostri cuori per due anni consecutivi, 2008 e 2009. Ciao Andrea… continua a correre lassù.

Andrea Mari ha vinto un solo Palio a Legnano, nel 2016 con San Martino
Andrea Mari vince il Palio di Legnano 2016 per San Martino

Anche la Contrada San Martino, per la quale Mari vinse nel 2016, ha voluto ricordarlo con un breve messaggio: “In questo momento non ci sono parole… Il sangue si è gelato… Noi vogliamo ricordarti così, perchè è così ti ricorderemo per sempre! Ciao Andrea

Andrea Mari con la giubba di Sant'Ambrogio
Andrea Mari detto "Brio" Palio di Legnano

Lo sfortunato fantino senese ha corso per tre volte anche per Sant’Ambrogio, che lo ha ricordato così: “La Contrada Sant’Ambrogio si stringe attorno alla famiglia di Andrea Mari, tragicamente scomparso oggi pomeriggio. Andrea ha difeso i nostri colori nel 2013, nel 2014 e nel 2015.”

Il Castello di Legnano, sede del Collegio dei Capitani e delle Contrade
Castello di Legnano

Uniti nel cordoglio anche i Reggenti del Collegio dei Capitani e delle Contrade: “Il Gran Maestro e il Direttivo del Collegio dei Capitani esprimono sincero affetto e si uniscono al dolore della famiglia per la prematura, improvvisa scomparsa di Andrea Mari, fin dal primo momento protagonista del nostro Palio.

Andrea Mari con la Reggenza di Sant'Erasmo nel 2020
Andrea Mari fantino Sant'Erasmo Palio di Legnano

Un terribile incidente stradale ha portato via Andrea Mari, il fantino della contrada Sant’Erasmo – si legge in un messaggio della Contrada del Corvo, dove Andrea avrebbe dovuto correre nel 2020 – La reggenza, il concilio di contrada ed il popolo tutto si stringono intorno ad Iliaria, ai genitori ed alla famiglia di Andrea in questo giorno di grande dolore. Andrea era la gioia fatta a persona. Era l’entusiasmo, la voglia di stare insieme e di divertirsi. Nei due anni che ha trascorso con noi, seppur complicati dal difficile periodo di pandemia Andrea ci ha insegnato il lato più bello del palio con il suo contagioso sorriso è la sua immensa voglia di vita. Il capitano Matteo Garegnani unito ad Andrea da una profonda amicizia e grandissima stima piange oggi una persona speciale che lascerà per sempre un segno indelebile nel cuore di ogni contradaiolo bianco azzurro.”

Anche altre Contrade legnanesi hanno voluto lasciare un messaggio di partecipazione:

Tutta la Contrada Legnarello fa le più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Andrea Mari, scomparso improvvisamente.”

La Contrada La Flora si stringe al dolore della famiglia di Andrea Mari per la sua improvvisa perdita. Lo ricorderemo per essere stato un vero uomo di Palio, un grande fantino con un amore immenso per i cavalli.