Quantcast

Legnano, bottigliata in testa in centro, preso l’autore

Il giovane è stato rintracciato grazie alle indagini condotte dalla Polizia Locale

LEGNANO – E’ stato identificato l’autore della bottigliata in testa, che ha provocato lesioni ad un passante, avvenuta nel pomeriggio di sabato 15 maggio nella centralissima zona Cantoni di Legnano.

Grazie alle indagini condotte dalla Polizia Locale, subito accorsa grazie alla presenza di una pattuglia sul posto, che hanno sfruttato sia le testimonianze raccolte, sia l’identificazione di alcune persone avvenuta poco prima dell’accaduto durante il normale servizio di controllo, che attraverso l’analisi delle immagini ottenute dalle telecamere installate nell’area, è stato possibile risalire ad un diciassettenne residente in provincia di Varese, accusato ora di lesioni colpose.

Il ragazzo, stando a quanto si è appreso dalla Polizia Locale legnanese, era in gruppo con altri giovani quando ha cercato di sottrarre una borsa che aveva all’interno bottiglie di alcolici ed una delle quali ha colpito il passante alla testa.