Quantcast

Sconfitta onorevole per la Castanese

Niente da fare contro la Varesina

VENEGONO – Troppo forte la Varesina per essere messa in difficoltà da una buona Castanese ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato.

castanese
castanese

La formazione di Spilli nella prima fase della gara ha comunque avuto le sue gatte da pelare: ospiti in vantaggio su calcio d’angolo.

castanese

Ma poi è uscito il valore della Varesina capace di ribaltare la gara già nel primo tempo.

castanese

Nel primo quarto d’ora la Castanese approfitta della poca concentrazione dei padroni di casa e dopo 8 minuti passano in vantaggio: corner dalla sinistra di Annoni e testa di Becchi per lo 0-1.

Poi inizia la Varesina show e Puglielli, 19enne esordiente, deve fare gli straordinari confermandosi però un’ottima scelta.

castanese

Al 28′ arriva il gol del pareggio: cross in area di Bellacci e Urso sigla l’1-1.

Puglielli toglie a Broggi la gioia del gol deviando in angolo dieci minuti dopo poi si rifà allo scadere portando in vantaggio i suoi.

castanese

Nella ripresa al 35′ arriva il 3-1: colpo di testa del classe 2003 Chiarion su calcio d’angolo di Amelotti.

Allo scadere Leoni crossa per la testa di Bozzi che incorna sul primo palo il 3-2

VARESINA-CASTANESE 3-2
RETI: 8′ Becchi (C), 28′ Urso (V), 47′ Broggi (V), 35′ st Chiarion (V), 50′ st Bozzi (C).
VARESINA (4-2-3-1): Spadavecchia , Zefi, Allodi, Chiarion, Mira, Urso (28′ st Vezzi), Broggi (20′ st Deodato), Bellacci (30′ st Essan), Rebolini, Anzano, Boccadamo (31′ st Amelotti (42′ st Kate)). A disp. Gaglioti, Marchiella, Sala, Bregnaj, Kate. All. Spilli.
CASTANESE (4-3-1-2): Puglielli, Becchi, Vacirca, Martelli (20′ st Leoni), Bianchi (10′ st D’Aversa), Rorato (44′ st Bartoli sv), Greco, Cotugno (35′ st Perotta sv), Leontini, Annoni (15′ st Bozzi), Milani. A disp. Mainini, Garavaglia, Pellegatta, Azzarone. All. Garavaglia.
ARBITRO: Spina di Barletta
ASSISTENTI: Madaschi di Bergamo e Ferrais di Milano.
AMMONITI: Boccadamo (V), Vacirca (C).