Quantcast

Serie D, turno lontano da casa per le squadre dell’Altomilanese

La Castellanzese a Masnago per far domenticare il 3-7 di mercoledì

ALTOMILANESE – Giocheranno tutte in trasferta le tre squadre dell’Altomilanese impegnate nella XIII giornata di ritorno del Girone A di Serie D.

La Castellanzese, che dopo la briciante ed inattesa sconfitta interna per 3-7 contro il Borgosesia è scesa in silenzio stampa, sarà di scena a Masnago in casa del Città di Varese, reduce da tre risultati utili consecutivi, tra i quali spicca il 3-1 di una settimana fa contro il Legnano. I varesini, al contrario dei neroverdi, stanno attraversando un buon momento e questo potrebbe rendere ancora più complicata la vita agli uomini di Mister Mazzoleni, che nelle ultime due giornate sono stati infilati la bellezza di undici volte.

Trasferta in terra ligure per il Legnano, che andrà a far visita all’Imperia che, grazie alla sua posizione di tranquilla metà classifica, potrà affrontare i legnanesi senza particolari patemi d’animo. Dal canto loro i lilla, dopo la bella prestazione di mercoledì contro la capolista Pont Donnaz, vedono la zona playoff a portata di mano. E’ vero che non è ormai questo un grande obbiettivo per una squadra che puntava alla promozione, ma in ogni caso da parte loro è lecito provarci.

Decisamente impegnativo il compito che spetta ai ragazzi di Mister Livieri sul campo della Caronnese. L’Arconatese, infatti, deve ancora lottare per evitare di venir risucchiata in zona playout, che dopo il pareggio casalingo a reti inviolate di mercoledì contro il Città di Varese è ora ad un solo punto di distanza.

Occhi puntati per il big-match della giornata previsto a Montjovet, dove i valdostani del Pont Donnaz ospiteranno il Gozzano per una gara che vale la testa della classifica del girone. Ancora due gare rinviate a causa del Covid: si tratta di Chieri-Vado e di Folgore Caratese-Sanremese, che portano a nove i recuperi da disputare.

Il programma della XIII giornata QUI >>
La classifica QUI >>