Quantcast

Softball, Legnano comincia la stagione col botto fotogallery

La nipote di Felice Musazzi madrina della gara, affidato a lei il primo tiro ufficiale della stagione nell'anno del centenario della nacita del fondatore dei ''Legnanesi''

LEGNANO – Partenza con il botto per la Sacco Legnano Softball nella prima giornata del Campionato di Serie A2. Le biancorosse di Coach Fernandez hanno infatti vinto entrambe le gare disputate ieri, sabato 22 maggio, sul diamante di casa del “Peppino Colombo” contro le Nuove Pantere Lucca.

La nipote di Felice Musazzi lancia il primo tiro della stagione
Legnano Softball-Nuove Pantere Lucca 10-0 7-0

Gara 1 è stata preceduta dalla cerimonia di commemorazione del centenario della nascita di Felice Musazzi, l’attore e regista fondatore della compagnia teatrale “I Legnanesi“, con tanto di primo lancio ufficiale affidato alla nipote Francesca Giudici, accompagnata dalla figlia Alessandra Musazzi e dall’Assessore allo sport legnanese Guido Bragato.

Un lancio che ha portato bene alle ragazze biancorosse, che sono riuscite ad imporsi con il rotondo punteggio di 10-7, ripetendosi anche in gara 2, andata in scena a seguire, finita sul 7-0.

Presente al “Peppino Colombo” anche Federico Pizzolini, manager della Nazionale Italiana di softball in procinto di partecipare ai Giochi Olimpici di Tokyo, che ha deciso di iniziare proprio da Legnano il suo tour che lo porterà a visionare le principali squadre del nostro paese.

Federico Pizzolini (a destra), manager della Nazionale
Legnano Softball-Nuove Pantere Lucca 10-0 7-0