Quantcast

Castellanzese in finale playoff foto

Battuta la Sanremese, la finale contro il Pont Donnaz

CASTELLANZA (VA) – E’ bastato un gol di Fusi intorno alla mezz’ora del primo tempo per ottenere un nuovo traguardo storico alla Castellanzese. E’ finita infatti 1-0 il primo turno di playoff del Girone A di Serie B tra i neroverdi e la Sanremese, che ha strappato la qualificazione ai lilla nell’ultima giornata di regular season.

Ora la squadra di Mister Mazzoleni potrà festeggiare il centenario giocandosi la finale sempre al “Provasi” contro i valdostani del Pont Donnaz, che hanno pareggiato a reti inviolate contro il Bra.

La Castellanzese ha cercato la vittoria fin dal primo minuto, quando Colombo ben servito in area non riesce però a concretizzare. Al 13′ è Chessa a servire Fusi, ma la palla finisce altra sopra la traversa. Ancora neroverdi in avanti al 20′, ma Colombo è impreciso sull’assist di Talarico.

La prima conclusione degli ospiti arriva al 24′, quando Doratiotto costringe Indelicato ad una parata impegnativa.

Il vantaggio neroverde giunge al 35′, quando Colombo entra in area, serve un assist per Fusi che non si lascia pregare ed insacca

Chessa vuole mettere la sua firma anche sui playoff, ma al 38′ Mikhaylovskiy glielo impedisce rimpallando in angolo un tiro del bomber castellanzese, mentre un minuto è Bohli a bloccare un suo colpo di testa insidioso. In chiusura di primo tempo la Sanremese potrebbe avere l’occasione per il pareggio su calcio d’angolo, quando Mikhaylovskiy anticipa di testa l’uscita di Indelicato ma sfiora il palo.

Ad inizio ripresa i liguri ci riprovano con Danovaro che crossa dalla destra per Demontis che di testa manda fuori di poco. Due minuti dopo è Mecca a cercare il raddoppio la il suo tiro finisce su fondo.

Bella respinta in tuffo di Indelicato al 64′ su tiro da fuori di Gagliardi ed al 70′ altra occasione per gli ospiti con Gagliardi che manda a lato di testa. L’ultima azione degna di nota della gara è ancora di marca ligure con Danovaro che manda a lato all’83′.

Il finale vede la Castellanzese controllare gli avversari e dopo un lunghissimo recupero il fischio finale fa esplodere la gioia neroverde per l’ennesimo obbiettivo storico centrato nella stagione del centenario.

 

Castellanzese-Sanremese 1-0 (1-0)
Gol: 35’ Fusi (C)

Castellanzese (3-5-2): Indelicato; Gulinelli, Alushaj, Ornaghi; Ghilardi, Fusi (40’ st Tagliamonte), G. Perego, Mecca, Talarico; Chessa (32’ st Bigotto), Colombo (34’ st Negri).
In panchina: Cirenei, Gazzetta, A. Perego, Manfre, Sestito.
Allenatore: Mazzoleni.
Sanremese (4-4-1-1): Bohli; Danovaro, Castaldo (1’ st Fenati), Murgia (25’ st Convitto), Pici; (31’ st Managò) Doratiotto (21’ st Bastita), Demontis, Gemignani, Murgia; Gagliardi; Lo Bosco.
In panchina: Dragone, Fava, Pellicanò, Coccoluto, Elettore.
Allenatore: Andreoletti.
Arbitro: Ursini di Pescara.
Ammoniti: Chessa (C); Mikhaylovskiy, Pici, Lo Bosco, Demontis (S).
Espulsi: nessuno.
Recupero: 1’+5’.