Quantcast

Castellanzese, la dinamite neroverde fa “crollare” il Pont risultati

La squadra del Presidente Affetti, oggi in campo con la maglia del centenario, torna al secondo posto

CASTELLANZA (VA) – Torna il pubblico al “Provasi” e la Castellanzese torna alla vittoria, nell’importante match contro il Pont Donnaz che vale la seconda posizione in classifica.

Una gara che i neroverdi hanno dominato come hanno più volte dimostrato di saper fare in questa stagione che culminerà con i festeggiamenti per il centenario di fondazione del club.

La rete che apre le marcature è del solito “Supermario” Chessa, abilissimo nel toccare di sinistro da distanza ravvicinata ed insaccare di rapina, portando a quota 31 il suo bottino personale in questa stagione. Il raddoppio porta la firma di Colombo, che segna dal dischetto un penalty assegnato per un fallo di mano di un valdostano su un altro tiro dell’onnipresente Chessa.

Gli ospiti accorciano le distanza su rigore al 71′ con Tanasa, atterrato da un difensore di casa all’altezza del dischetto. Ma la Castellanzese non ci sta a farsi raggiungere e mette a segno la sua terza rete al 78′ con Corti ben servito a limite dell’area da un compagno. A poco serve la seconda rete dei valdostani, arrivata in pieno recupero con Varvelli, che di testa da posizione decisamente angolata riesce a beffare Indelicato.

Una vittoria, quella della squadra di Mister Mazzoleni (oggi in campo con la divisa “old Style” del centenario), che permette alla Castellanzese di riportarsi al secondo posto in classifica a quota 65 punti, a pari merito del Bra, oggi vittorioso per 3-1 sul Chieri. La vetta della classifica resta nelle mani del Gozzano (che ha vinto 2-1 contro il Sestri Levante) a cui manca un solo punto per festeggiare la matematica promozione in Serie C.

 

Castellanzese-Pont Donnaz HAE 3-2 (2-0)
Gol: 22’ Chessa (C), 25’ rig. Colombo (C), 71’ rig. Tanasa (PD), 78’ Corti (C), 93’ Varvelli (PC)

Castellanzese: Indelicato, Perego G., Alushaj, Chessa (st 85’ Molinari), Colombo (st 74’ Bigotto), Fusi (st 79’ Concina, Corti (st 81’ Tagliamonte), Perego A. (st 68’ Gulinelli), Mecca, Talarico, Ghilardi.
In panchina: Porro, Manfrè, Sestito, Chilafi.
Allenatore: Mazzoleni.
Pont Donnaz HAE: Vinci, Montenegro (st 50’ Sassi), D’Onofrio (st 64’ Maffezzoli), Tanasa, Balzo, Ciappellano, Filip, Masini, Sterantino (st 70’ Borettaz), Vignali (st 59’ Varvelli), Jeantet (st 85’ Cena).
In panchina: Gini, Ferrando, Gambino, Paris.
Allenatore: Cuc.
Arbitro: Di Cicco di Lanciano.
Ammoniti: Sterantino, Colombo, Tanasa, Filip, Cuc.
Espulsi: Tanasa
Angoli: 1-7
Recuperi: pt 0’; st 4’

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>