Quantcast

Castellanzese, playoff raggiunti risultati

Due prodezze di "Supermario" Chessa, fresco di riconferma, permettono ai neroverdi di raggiungere uno storico traguardo

CARONNO PERTUSELLA (VA) – Ancora una volta è “Supermario” Chessa con due zampate delle sue a portare la Castellanzese alla vittoria ed alla matematica quanto storica qualificazione ai playoff.

Impegnata in una domenica rovente al “Comunale” di Caronno Pertusella, la squadra di Mister Mazzoleni è andata in vantaggio al 14′ quando Colombo entra in area e serve un preciso assist a Chessa che insacca alle spalle di Angelina.

La rete numero due per i neroverdi arriva dopo soli cinque minuti ancora con “Supermario” che realizza in capolavoro con uno spiovente dalla trequarti che arriva diretto in porta, lasciando ad Angelina solo l’incarico di raccogliere la palla dal sacco.

Ed il bottino per Chessa, che ora è arrivato a quota 33 reti in stagione, poteva essere ancora più rotondo se Angelina, dopo soli tre minuti di gara, non si fosse superato mandando in angolo sopra la traversa. Oppure al 12′ quando lo stesso Angelina interviene su un fortissimo tiro del bomber neroverde.

La ripresa, complice anche il forte caldo, offre pochi spunti, permettendo alla Castellanzese di gestire il vantaggio e guadagnare così l’accesso alla fase finale con due turni di vantaggio, nella domenica che sancisce anche il matematico ritorno del Gozzano in Serie C.

 

Caronnese-Castellanzese 0-2 (0-2)
Gol: 14′ e 19′ Chessa (Cast)

Caronnese: Angelina, M Zoughi, Gualtieri (27′ pt Costa), Cosentino, Travaglini, Vernocchi, Siani (1′ st Gargiulo), Putzolu (11′ st Torin), Banfi (43′ st Battistello), Rocco (18′ st Becerri), Calì.
In panchina: Marietta, Arcidiacono, Galletti, Yamba.
Allenatore: Gatti
Castellanzese: Indelicato, Concina, Perego, Alushaj, Chessa (26′ st Perego), Colombo (30′ st Tagliamonte), Fusi (30′ st Molinari), Corti (24′ st Bigotto), Mecca, Talarico (10′ pt Negri), Ghilardi.
In panchina: Porro, Ornaghi, Gulinelli, Sestito.
Allenatore: Mazzoleni
Arbitro: Angelillo di Nola
Ammoniti: Gualtieri (Car), Ghilardi (Cas), Chessa (Cas), Becerri (Car)
Espulsi: nessuno

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>