Quantcast

Il Casale strappa i playoff al Legnano al 52′ della ripresa risultati

Non è riuscito il miracolo lilla, niente derby con la Castellanzese

CASALE MONFERRATO (AL) – Con un gol al settimo minuto di recupero il Casale strappa al Legnano la qualificazione ai playoff, che verranno dunque la Castellanzese giocare contro la Sanremese, vittoriosa sul Chieri per 4-3.

Legnano pericoloso al 7′ con una bella discesa di Gasparri sulla sinistra, palla dentro e tiro al volo di Braidich, ma la palla è alta sopra la traversa.

Il vantaggio dei padroni di casa arriva tre minuti dopo quando Cocola entra in area, scarta anche Russo ed insacca.

Casale subito vicino al raddoppio al 12′: punizione di Lewandowskiy e parata di Russo che tiene in corsa i lilla. Il Legnano prova a riversarsi in attacco alla ricerca del pareggio, ma si trova di fronte ,una retroguardia nerostellata attenta.

Al 22′ occasione per i lilla, con Beretta che entra in area con un bello slalom, ma il suo tiro finisce fuori. Ancora il Casale pericoloso al 38′ con un bella triangolazione tra Raso, Lewandowski e Franchini che termina con un tiro da buona posizione che Russo respinge con sicurezza.

Al 41′ arriva il pareggio del Legnano grazie a Gasparri che infila un incolpevole Draghi con un pregevole e preciso pallonetto.

Casale-Legnano

La ripresa inizia con il Legnano che, sapendo del concomitante vantaggio della Sanremese sul Chieri, parte subito alla ricerca del vantaggio. Al 10′ Beretta costringe Drago ad una difficile parata, mentre tre minuti dopo è Nava a rendersi pericoloso di testa, ma la palla è alta.

Il gol lilla arriva al quarto d’ora con un rasoterra di Bingo che prende in controtempo il portiere di casa.

Lilla costretti in 10 dal 73′ per l’espulsione di Luoni per doppia ammonizione. La parità numerica è però ristabilita dopo 10 minuti, quando Poesio riceve un rosso diretto.

Il Casale non vuole perdere ed all’85’ sfiora il pareggio con Colombi che serve Todisco, mezza rovesciata e palla che sfiora la traversa. Al 90′ Russo leva la palla dall’incrocio su punizione di Lewandowski ed pieno recupero il portierone lilla salva ancora il risultato intervenendo su un colpo di testa da distanza ravvicinata di Colombi.

Quando ormai sembra tutto finito, ecco che arriva al 42′ la rete del pareggio di Lewandowskyi, che costa ai lilla la qualificazione ai playoff.

 

Casale-Legnano 2-2 (1-1)
Gol: 10′ Cocola (C), 41′ Gasparri (L), 60′ Bingo (L), 52′ Lewandowskyi (C)

Casale (4-3-3): Drago, Mullici, Fabbri (87′ Nouri), Raso (70′ Colombi), Guida, Bettoni, Romeo (81′ Nnadi Tochukwu), Poesio, Franchini (70′ Todisco), Lewandowski, Cocola (81′ Lanza).
In panchina: Tarlev, Fontana, Vicini, Esposito.
Allenatore: Buglio.
Legnano (4-3-3): Russo, Barbui (60′ De Stefano D.), Diana (79′ Pellini), Di Lernia, Nava, Luoni, Beretta, Bingo (68′ Ortolani), Braidich, Ronzoni (60′ Tunesi 6), Gasparri (75′ Brusa).
In panchina: Colnaghi, Todaj, Febbrasio, Cocuzza.
Allenatoee: Sgrò.
Arbitro: Campagni di Firenze.
Ammoniti: 5′ Nava (L), 35′ Luoni (L), 7′ st Franchini (C).
Espulsi: 28′ st Luoni (L), 38′ st Poesio (C).

I risultati della giornata QUI >>
La classifica finale QUI >>