Quantcast

Legnano, partono i lavori su strade e marciapiedi

I lavori dureranno sei mesi ed interesseranno molte strade cittadine

LEGNANO – Da lunedì 14 giugno la Città del Carroccio vedrà aprirsi i primi cantieri per la riqualificazione di strade e marciapiedi che interesseranno diverse zone della città.

I primi lavori riguarderanno l’Oltrestazione e saranno divisi in due diversi lotti per un valore complessivo di 800.000 euro ed una durata di circa sei mesi. Interessate agli interventi la zona di Piazza del Popolo cominciando dall’asfaltatura di Via Liberazione (dove verranno rifatti anche i marciapiedi), per poi passare a Via Marco Polo.

Da qui ci si sposterà nella zona del Cimitero Parco, con un intervento sulla rotatoria di Corso Magenta che interesserà i collegamenti con Viale Toselli. Sempre in zona Centro i lavori interesseranno Via Guerciotti nel tratto fra Viale Gorizia e via Montenevoso.

Per il 2021 l’amministrazione comunale ha deciso di investire molto sulla sistemazione di strade e marciapiedi e il contestuale abbattimento delle barriere architettoniche in linea con quanto detto in campagna elettorale –commenta l’assessore alle Opere pubbliche Marco BianchiLa scelta forte, dall’insediamento della giunta, è stata di puntare sulle opere che impattano più significativamente con la quotidianità di chi vive la città. Di norma nei lavori di riqualificazione si osserva la proporzione di 60-40 fra strade e marciapiedi, questa volta abbiamo incrementato gli interventi sui secondi alla luce delle tante segnalazioni che avevamo raccolto durante la campagna elettorale e in questi ultimi mesi. Da sottolineare anche l’attenzione rivolta alle situazioni dei quartieri periferici, altro impegno preso in campagna elettorale che abbiamo onorato con questo programma di lavori”.

In totale saranno 16 i cantieri per l’asfaltatura delle strade, 27 quelli per il rifacimento dei marciapiedi, 6 quelli per realizzazione di nuovi marciapiedi e 7 gli abbattimenti di barriere architettoniche. Quanto alla localizzazione degli interventi il 16% è nel Centro cittadino, mentre il resto riguarderà nelle altre zone della città (Canazza, Costa San Giorgio, Legnarello, Mazzafame, Olmina, Oltresempione, Oltresaronnese, Oltrestazione, San Paolo, San Martino).

Questo il dettaglio dei lavori, zona per zona:

Centro:

  • rotatoria corso Sempione – viale Cadorna
  • via per Busto Arsizio (riconsolidamento fondazione stradale e rifacimento manto d’usura di un braccio della rotatoria con via Per Castellanza)
  • via San Michele del Carso (marciapiedi e realizzazione di un tratto di pista ciclabile in sede propria per collega-re l’esistente alla futura pista ciclabile in via per Canegrate)
  • via Martiri della Libertà (strada e realizza-zione di un nuovo tratto di marciapiede)
  • via Santa Caterina tra via Montenevoso e via Milano (strada e sistemazione o parziale realizzazione di alcuni tratti di marciapiedi)
  • rotatoria via Milano (manto usura e fondazione stradale)
  • via Roma (da via Bixio a via della Vittoria)
  • corso Sempione (marciapiedi)
  • via Plinio (tra via Stoppani e Montebello)
  • viale Gorizia (realizzazione di attraversamento pedonale rialzato in asfalto con via Bissolati)
  • via Montenevoso (realizzazione attraversamento pedonale rialzato con via Bissolati)
  • via XXIX Maggio (marciapiedi e percorso tattile per non vedenti)
  • via della Vittoria.

Oltrestazione:

  • via Nazario Sauro nel tratto fra viale Sabotino e via delle Mimose (rifacimento manto d’usura, nuovi tratti marciapiedi e realizzazione percorso tattile per non vedenti)
  • via Firenze – via Novara – via San Bernardino (sistemazione o parziale ristrutturazione di alcuni tratti di marciapiedi e realizzazione del percorso tattile per i non vedenti)
  • via dei Salici – Quadrio – dell’Amicizia – Emiliani (sistemazione o parziale ristrutturazione di alcuni tratti di marciapiedi)
  • via Robino (strada e nuovi tratti marciapiedi)
  • via delle Rose (realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato con via dei Salici)
  • via Ponzella (sistemazione e parziale ristrutturazione di alcuni tratti di marciapiedi con la sostituzione degli attuali cordoli in cemento e realizzazione di un cavidotto per l’interramento della linea dell’illuminazione pubblica attualmente aerea)
  • via Parma (sistemazione o la parziale ristrutturazione di alcuni tratti di marciapiedi con la sostituzione degli attuali cordoli in cemento)
  • via Menotti –viale Sabotino – via Liguria (parziale sistemazione del manto d’usura superficiale del marciapiede o realizza-zione di alcuni nuovi tratti)
  • via XX Settembre (tratto fra il confine con San Giorgio su Legnano e via San Michele del Carso).

Oltresempione:

  • ingresso autostrada –svincolo Castellanza (riconsolidamento fondazione stradale e rifacimento manto d’usura della corsia di innesto in direzione Milano)
  • via Ronchi (tra Zaroli ed Ebolowa)
  • via Allende
  • via Boccherini
  • via Risorgimento
  • via Meucci
  • via del Carmelo
  • via Collodi
  • via Bonvicino (tra via Sant’Erasmo e via Ronchi)
  • piazza Montegrappa (marciapiedi e percorso tattile per non vedenti)
  • via Cartesio (marciapiedi)
  • via Pitagora (marciapiedi)
  • via Giovanni da Legnano (marciapiedi nel tratto via Tommaseo – via Zaroli)
  • via Saronnese (rivisitazione del fondo della banchina per una futura realizzazione di pista ciclabile) in alcuni tratti compresi fra via Battisti e la rotatoria con via Filzi

A seguito di tutti gli interventi stradali è previsto il rifacimento della segnaletica orizzontale.