Quantcast

Sciopero generale, mercoledì 30 giugno possibili problemi con la raccolta rifiuti

La raccolta rifiuti potrà non avvenire regolarmente così come l'apertura delle piattaforme ecologiche

ALTOMILANESE – Lo sciopero generale dei lavoratori del servizio di igiene pubblica, indetto da Cgil, Cisl e Uil per il prossimo mercoledì 30 giugno, potrebbe creare disagi e disservizi al servizio di raccolta rifiuti ed quello dello spazzamento delle strade, oltre a causare chiusure delle piattaforme ecologiche. Saranno invece garantiti i servizi minimi previsti dalle normative e dagli accordi contrattuali vigenti.

Per questo motivo i Comuni chiedono la collaborazione dei propri cittadini, per preservare il decoro urbano, invitandoli, nel caso in cui entro le ore 12.30 di mercoledì gli operatori non avessero provveduto ad effettuare il ritiro di sacchi e bidoni, di riportarli all’interno delle proprie abitazioni.