Quantcast

A.C. Legnano, il Capitano della Primavera del Monza passa in maglia lilla

Il saronnese Andrea Robbiati firma per il Legnano

LEGNANO – Lo aveva annunciato ieri il D.S. Vito Cera durante la presentazione della nuova stagione: “Nei prossimi giorni arriveranno altre grosse novità di mercato“. E così è stato: oggi ha firmato per il Legnano Andrea Robbiati, capitano della Primavera del Monza della premiata ditta Berlusconi-Galliani.

Nato a Saronno (VA) nel 2002, Robbiati ha iniziato a sei anni a giocare a calcio nell’Amor Sportiva Saronno, per poi passare qualche anno più tardi nelle giovanili della Pro Patria. Dopo due anni tra i Tigrotti finisce nel mirino del Milan che lo vuole per le sue giovanili dove resta per quattro stagioni. All’età di 16 anni viene ceduto in prestito al Monza, che lo inserisce prima nell’Under 17 e poi, lo scorso anno, gli assegna la fascia di Capitano della sua Primavera, facendolo anche sedere più volte in panchina in Serie B.

Un metro e novanta di altezza, Robbiati è un centrocampista che con i brianzoli è stato impiegato come difensore centrale, grazie alla sua notevole fisicità. Una pedina importante per Mister Sgrò, che potrà contare su un Under di grandi prospettive.