Quantcast

Commissione sport: Carolina Toia vuole chiarezza sul campo di via Parma

Il campo è al centro di una vertenza legale con i residenti che non vogliono rumori.

LEGNANO – Il presidente Letterio Munafò riunisce la Commissione Consiliare sullo sport per fare il punto della situazione sugli impianti legnanesi.

Gli allenamenti del Legnano al campo di Via Parma

L’occasione giusta per chiedere informazioni sugli impianti sportivi della città.

La penuria di campi di calcio ad esempio, è evidente, ma nonostante questo emergono storie incredibili come quella del campo di via Parma, campo assolutamente sotto utilizzato per via di problematiche nate col vicinato.

Carolina Toia (al minuto 37 del video) ha chiesto chiarezza sul campo di via Parma e sui problemi con i residenti che da tempo hanno chiesto paletti al comune per l’utilizzo dello stesso.  Il campo è al centro di una vertenza legale e per un accordo fra residenti e comune, non è utilizzabile per gare di campionato e la sera dopo le 20,30, orario in cui si spengono tutti le luci.

“Avevamo proposto barriere antirumore ma la cosa è già stata criticata dai residenti a priori” ha spiegato l’assessore allo sport.

Una situazione incredibile visto e considerato che di campi a disposizione ce ne sono davvero pochi a Legnano e le limitazioni non fanno che aumentare i problemi legati alle società di calcio legnanesi.