Quantcast

Ginnastica in Festa 2021, incetta di successi per la Sport+ Artistica fotogallery

Tante soddisfazioni nel tradizionale appuntamento alla Fiera di Rimini

RIMINI – Dal 18 al 27 giugno 2021 si è tenuta, come ogni anno, la finale nazionale dei campionati individuali e di squadra di ginnastica artistica. “Ginnastica in Festa” rappresenta per tutte le ginnaste un momento di crescita molto importante, sia dal lato competitivo e tecnico che dal punto di vista di socialità e condivisione.

Anche la sezione Ginnastica Artistica del Team Sport+ di Castellanza era presente all’evento, dal quale è tornata con una serie di grandi risultati. La prima squadra composta da Cecilia Bogni, Carolina Chiodi, Gemma Pegolo, Emma Tommasello (Serie D LA3 Allieve) e la seconda formata da Martina Monti, Emma Cozzi, Cecilia Saravalli, Valentina Abruzzo, Serena Corazzari, Vittoria Baldissara (Serie D LA3 Allieve) alla loro prima esperienza nazionale si piazzano bene ma purtroppo non accedono alla finale.

Betrice Alfano, Giada Carnelli, Emma Cerinotti e Diana Sorbera (Serie D LC3 Junior/Senior) hanno gareggiato con grinta e determinazione senza però entrare in finale. Per la Serie D LD3 Junior e Senior Alice Maldera, Beatrice Cerinotti, Camilla Sartorelli, Sofia Radaelli staccano il pass per la super finale ottenendo il 6° punteggio. La tensione in gara le ha fatte scivolare al nono posto.

Impegnate anche nelle competizioni individuali LA3 le ginnaste Baldissara, Chiodi, Tomasello, Bogni, Abruzzo, Saravalli, Pegolo, Monti, Cozzi, Corazzari e Camilla Trama. Ottimi piazzamenti per tutte le atlete che per la prima volta gareggiano di fronte a una giuria così importante! In particolare, Pegolo conquista la finale ottenendo il 21° posto su 250 ginnaste in gara,  Trama entra in finale e chiude alla 38esima posizione su 100 atlete, mentre Bogni e Monti sfiorano le finalissime!

Per le gare di LC3 scendono in pedana Alessia Tarantola che sfiora la finale, Emma Cerinotti e Giada Carnelli, chiudono al 22° e al 27° posto dopo la super finale.

Viola Tadiello, categoria LD3 Allieve 4 sale sul terzo gradino del podio nell’All Around e anche per la specialità volteggio! Conquista altre due finali al corpo libero e alla trave chiudendo rispettivamente in 4a e 6a posizione.

Sempre per il livello LD3 hanno gareggiato anche le Junior: per la J1 Alice Maldera 7° posto All Around, 6° volteggio, 12° trave e 9° corpo libero; per la J2 Diana Sorbera 15° All Around, entra in finale al corpo libero e al volteggio ottenendo un 12° e un 7° posto; per Camilla Sartorelli 14° posto All Around e finale conquistata alla trave chiudendo in 12a posizione e per Beatrice Cerinotti 8° posto nell’All Around e due finali centrate al volteggio e alla trave, concludendo al 6° e al 9° posto. Meraviglioso podio per Sofia Radaelli: ottiene il primo posto assoluto e il primo posto per la specialità corpo libero, ottimi risultati anche durante la finale al volteggio, in cui conquista il 3 gradino del podio, e alla trave, con cui ottiene il 5° posto.

Per la sezione maschile hanno gareggiato nella categoria LE anche Juri Boiocchi, Michele Ciech, Thomas e Bryan Presta e Lorenzo Dell’Orto, che hanno affrontato entrambe le prove con impegno. In particolare Francesco Tesoro ottiene un fantastico terzo posto in qualifica, chiudendo poi in quinta posizione durante la finalissima nella categoria più alta del settore Silver.

La ginnastica è uno sport fatto di sacrifici, sudore, impegno quotidiano e costante, ti tiene appeso a un filo fino all’ultimo secondo: il duro lavoro di un’intera stagione racchiuso in un minuto e trenta secondi di gara. Nel momento in cui la ginnasta varca la soglia del campo gara e affronta la giuria, tutto il mondo intorno si ferma ed emerge solo la voglia di gareggiare al meglio, perché dare il massimo di ognuno di noi…è già vincere!“, commentano i dirigenti del team.

“Un grazie speciale a tutte le nostre tecniche e allo staff organizzativo: Arianna Vencato, Simona Saladdino, Rosaria Falzone e Fabrizio Cicchelero che come ogni anno hanno dato vita a questa fantastica esperienza accompagnando le atlete in campo gara, supportandole e incoraggiandole a tirare fuori la grinta! Grazie anche a tutte le famiglie che, durante quest’anno difficile, hanno sempre creduto nella forza dello sport. Tra sorrisi e pianti ci avete regalato tantissime emozioni di cui faremo sempre tesoro. Siamo fieri e fiere di voi!

(Fonte e foto Team Omnia GYM Sport+)