Quantcast

Gozzano riammesso in serie D

Richiesta accolta in sovrannumero

GOZZANO – Nonostante abbia praticamente falsato il campionato scorso, non permettendo alcuna promozione in Lega Pro di una squadra del Girone A, il Gozzano è stato riammesso in serie D.

La società, che sul campo aveva vinto il campionato, aveva rinunciato al ritorno nel professionismo per mancanza di fondi.

Oggi il Consiglio Federale della Figc ha accolto all’unanimità la richiesta di ammissione in sovrannumero.

Il posto del Gozzano in serie C sarà del Picerno.

Adesso la società  di Fabrizio Leonardi potrà costruire, in netto ritardo, la squadra per la prossima stagione.