Quantcast

Le grandi sfide dei Nuotatori del Carroccio

Tra Acque Libere e Campionati Italiani Master, I Nuotatori del Carroccio hanno festeggiato la stagione 2020/2021 con il Summer Meeting NdC

LEGNANO – Sono state settimane densissime di appuntamenti e piene di soddisfazione per i Nuotatori del Carroccio. Domenica 20 giugno si è aperta la stagione Open Water con la tappa di Travedona Monate dell’Italian Open Water Tour, che ha visto alcuni nostri atleti cimentarsi con ottimi risultati nella 2,5 Km, nella 5 Km e nelle staffette 3x800m, con due squadre partecipanti.

Il lago di Monate è stato teatro per le ottime prestazioni di Giorgio Bellin, 14° classificato assoluto nella 2,5 Km, e di Daniele Pizzocri e Italo Busi, nella impegnativa 5 km. Il week end successivo (26 e 27 giugno), invece, la tappa di Sirmione, organizzata da Swim the Island, ha visto i nostri atleti Claudia Caverzasio e Giorgio Bellin ottenere, entrambi, uno splendido secondo posto di categoria nella Short Swim da 2,5 Km.

nuotatori carroccio

Ora il lago di Mergozzo attende le bracciate della Ndc, mentre gli appuntamenti di squadra fissati per settembre e ottobre sono con il mare di Nizza, con Peschiera del Garda e con l’ormai classicissima tappa
Swim the Island di Bergeggi.

Quasi in contemporanea, presso la Piscina Faustina di Lodi, il 26 giugno ha visto la squadra master ottenere ottimi risultati nella prima sessione di gara nei campionati italiani (Su base regionale), dei quali si è
svolta, l’appena trascorsa domenica 4 luglio, sempre a Lodi, la seconda tranche dedicata alle distanze lunghe (400 SL, 800 SL e 1500 SL).

nuotatori carroccio

Ci sarà da attendere ancora qualche giorno per avere i risultati definitivi di questi spezzettati – per via della situazione pandemica – Campionati Italiani, ma gli ottimi tempi fatti segnare al cronometro dai nostri
atleti fanno ben sperare per le classifiche individuali e di squadra: “Tornare in gara con i miei Master è stato entusiasmante, vederli competere regala un’emozione equiparabile a quella può dare assistere alle migliori performance agonistiche – dice Tomas Falsitta, responsabile tecnico della squadra – Nessuno sa comprendere come noi coaches quanto sia l’impegno che un atleta master regala al nostro amato sport e i sacrifici che fa per potersi dedicare all’allenamento, ritagliando tra i mille impegni personali il tempo necessario da dedicare alla corsia”.

Acque libere, Apnea, Master e Squadra Agonistica, le quattro anime del Carroccio che si sono ritrovate, sabato scorso (3 luglio) per il Summer Meeting NdC organizzato presso la Piscina Carlo Villa di Legnano. Una vera e propria “Festa del Nuoto” durante la quale gli atleti di ogni categoria si sono sfidati in gare singole e staffette, fino al momento clou, in cui in una Skin Race australiana ha contrapposto i ragazzi della nuova Squadra Agonistica hanno sfidato ad alcuni degli Atleti Master più giovani.

nuotatori carroccio

La giornata si è poi conclusa all’insegna del divertimento, dell’allegria e dell’amicizia durante la tradizionale cena sociale in cui sono stati premiati gli atleti NdC dell’anno per ogni categoria: Open Water
(Daniele Patruno); Agonisti (Serena Colombo e Mattia Falsitta); Master (Annalisa Labita e Alessio Ramerino per Legnano; Roberto Maltempi per San Donato, al quale va un particolare plauso per aver
saputo tenere coeso il gruppo di San Donato in un anno così difficile); Apneisti (Matteo Merzagora).

nuotatori carroccio

L’occasione è stata anche utile per fare un punto di questa positiva, anche strana e complessa, stagione. Coach Falsitta, con un suo intervento, ha parlato di un bilancio positivo, sia per quello che riguarda
i risultati che per la partecipazione; ha evidenziato la riuscita del giovane progetto della Squadra Agonistica e soprattutto ha sottolineato come tutte le realtà della NdC – forse in questo periodo come non mai –
rispecchino pienamente quella che è, da sempre, la filosofia della società: sport, gare, ma soprattutto amicizia, aggregazione e divertimento.

“Che si tuffi in corsia da agonista o da amatore, un atleta NdC lo fa con impegno e dedizione, ma sa sempre guardare oltre il cronometro, per raggiungere quel qualcosa di speciale che va molto oltre il risultato
segnato dalla piastra e dal tempo – sottolinea il Presidente NDC, Massimiliano Accardo – “In una stagione segnata dall’impossibilità di viaggiare, con palestre, discoteche, bar, ristoranti, cinema e teatri chiusi, noi
Nuotatori del Carroccio non abbiamo pensato a vincere coppe medaglie trofei o ai record personali, bensì a dare la possibilità ai nostri atleti di continuare a socializzare e divertirsi insieme – sempre, naturalmente nel rispetto dei protocolli anti contagio. Questo è lo spirito che anima noi Nuotatori del Carroccio!”

In NdC la stagione si chiuderà ufficialmente il 23 luglio, ma chiunque voglia provare questa atmosfera e unirsi all’affiatato gruppo del Carroccio potrà farlo nei giorni che vanno da qui al 21 luglio (con possibilità, poi, anche nei mesi di settembre e ottobre) partecipando agli allenamenti Open organizzati dalla società. Sul sito www.nuotatoridelcarroccio.it si possono trovare tutte le informazioni necessarie.