Quantcast

Legnano, Federico Amadei lascia la presidenza del Consiglio Comunale

Manterrà però la carica di consigliere comunale

LEGNANOFederico Amadei, Presidente del Consiglio Comunale di Legnano, ha rassegnato le dimissioni da tale carica per “motivi personali di salute”, confermando però di voler mantenere quella di consigliere comunale.

È con dispiacere che accolgo le dimissioni rassegnate dal consigliere Federico Amadei da presidente del Consiglio comunale – ha commentato il Sindaco Lorenzo RadiceFederico, in questi primi mesi di mandato amministrativo, ha svolto con senso delle istituzioni e con un equilibrio riconosciutogli dalle stesse minoranze il ruolo di direzione dell’assemblea pubblica nonché organo di rappresentanza dei cittadini legnanesi. Sono stati mesi intensi di lavoro, come sempre accade all’insediamento di ogni amministrazione, mesi in cui si mettono a punto meccanismi fondamentali per il funzionamento dei lavori e in cui si fa la conoscenza di regole, norme e persone. In questa fase l’apporto di Federico è stato determinante. E sono certo che continuerà a esserlo nel ruolo di consigliere comunale che si appresta a tornare a ricoprire. A lui, da parte mia e di tutta la giunta, un grazie sentito per il lavoro svolto e un augurio di buon lavoro dai banchi del consiglio comunale.”