Quantcast

Legnano, sgomberati due locali alla Ex Mottana

Nel vecchio stabilimento in disuso già cominciata la messa in sicurezza

LEGNANO – Ancora un intervento di sgombero operato dalla Polizia locale di Legnano. Dopo quello di un paio di settimane fa nelle palazzine Aler in zona Mazzafame (leggi nostro articolo QUI >>), lo scorso giovedì gli uomini del Comando di Corso Magenta sono interventuti nell’area industriale dismessa ex Mottana di Corso Sempione a seguito di segnalazione presentata dal liquidatore della società proprietaria dell’area.

Sgombero ex Mottana Legnano

Durante il sopralluogo la Polizia locale ha scoperto che due locali della palazzina che un tempo ospitava gli uffici erano utilizzati come alloggio da abusivi. Nessuna persona è stata ritrovata nei locali, ma è risultato evidente dai giacigli di fortuna a terra e dai rifiuti depositati che gli ambienti erano occupati da diverso tempo.

Sgombero ex Mottana Legnano

L’intervento è stato reso possibile anche grazie all’intervento di un’autoscala dei Vigili del Fuoco, dato che per accedere ai locali, i cui accessi erano già da tempo murati dalla proprietà, gli abusivi avevano utilizzato della strutture di accesso temporanee che permettevano di entrare passando dalle finistre dei piani superiori.

Il liquidatore, presente durante l’intervento di sgombero, ha concordato i lavori per la messa in sicurezza dell’area, subito incominciati.