Quantcast

Rho, una nuova pista ciclabile collegherà Passirana con Terrazzano

Approvato il progetto esecutivo finanziato dall’Accordo di Programma Alfa Romeo

RHO (MI) – È stato approvato il progetto esecutivo che prevede la creazione di un percorso ciclabile tra la frazione di Passirana e quella di Terrazzano nel territorio del Comune di Rho. L’itinerario interessa il margine est della frazione di Passirana, la corrispondente zona industriale, attraversa lo spazio aperto a cavallo della Tangenziale e si inserisce nel tessuto edificato di Terrazzano.

Oltre agli obiettivi generali di aumento della disponibilità di percorsi di mobilità dolce sia per uso quotidiano sia per il tempo libero, il progetto si propone anche di collegare le due frazioni fornendo un’alternativa di mobilità dolce alle persone che lavorano nell’area industriale di Passirana e dando continuità al percorso ciclabile che da Passirana porta ad Arese e al centro di Rho.

L’intervento prende le mosse dall’Accordo di Programma sottoscritto con i Comuni di Arese, Lainate e Garbagnate Milanese, avente ad oggetto la reindustrializzazione dell’area industriale ex Fiat-Alfa Romeo del 2004. Questo accordo prevedeva, tra l’altro, varie opere volte a garantire la mitigazione ambientale e la sicurezza viabilistica.

Nel 2018 i Comuni hanno sottoscritto un Protocollo di intesa finalizzato a ridestinare le risorse disponibili e inutilizzate pari a 3,6 milioni di euro. Il protocollo prevede che le risorse vengano destinate a nuovi interventi di natura ambientale e/o viabilistica da realizzare nei quattro comuni interessati. Al Comune di Rho è stato destinato un importo di 650mila euro.

Con questo progetto miglioriamo la rete dei percorsi ciclabili, il collegamento fra le due frazioni: un percorso protetto è fondamentale visto il traffico pesante che caratterizza quel tratto di strada – afferma l’Assessore a Viabilità e Mobilità Gianluigi ForloniInoltre questa nuova realizzazione si inserisce nella rete ciclabile di Passirana completando i collegamenti tra piste ciclabili già esistenti. La rete ciclabile, che coinvolge le frazioni in questo modo, è quasi del tutto completata. Abbiamo in programma il completamento del percorso Mazzo –Terrazzano e ad opera della Società ASPI il percorso su via Lainate per arrivare a Cascina Bruciata ”.

Il percorso della Passirana-Terrazzano si sviluppa per una lunghezza pari a circa 2 km e, dovendo tener conto delle caratteristiche delle strade esistenti, sarà realizzato con diverse tipologie di intervento. Adesso si procederà alla gara di appalto per l’affidamento dei lavori. La spesa complessiva di 650mila euro per la realizzazione dell’intervento è interamente finanziata da un operatore privato, Società A.G.La.R S.p.A., in forza del Protocollo d’Intesa sottoscritto in data 21.11.2018.