Quantcast

Ripescaggi in Lega Pro: ecco la graduatoria

La graduatoria definitiva verrà stilata dopo la presentazione delle domande

CASTELLANZA – Neroverdi fuori dai giochi per la serie C al momento, ma con un occhio puntato alle tante situazioni al limite in Lega Pro.

Questa la graduatoria per i ripescaggi secondo le direttive nazionali. Verrà data la precedenza ad una seconda squadra di serie A (ma non c’è nessuna squadra interessata alla cosa), poi è il turno di una compagine di serie D, successivamente una delle retrocesse dalla Lega Pro.

Secondo i criteri per i ripescaggi, le nove vincitrici dei playoff di serie D andranno a formare una graduatoria, frutto principalmente della media punti; a queste vanno aggiunte, alternandosi, le retrocesse dalla Lega Pro.

 

 

1) Aglianese

2) Lucchese

3) FC Messina o Acr Messina (domani l’ultima giornata)

4) Arezzo

5) Latina

6) Pistoiese

7) Castellanzese

8) Fano

9) Trastevere

10) Cavese

11) Arzignano

12) Bisceglie

13)  Pineto