Quantcast

Softball Serie A2, Rescaldina ferma Legnano

Una vittoria e una sconfitta a Bovisio per le Bulls Rescaldina contro la capolista Sacco Legnano

BOVISIO MASCIAGO (MB) – Non sempre la squadra più forte riesce ad imporsi. Si potrebbe definire così il pareggio ottenuto dalla capolista Sacco Legnano Softball a Bovisio sul campo delle Bulls Rescaldina, fanalino di coda del Girone A di Serie A2. Si chiude infatti con una vittoria per ciscuno il doppio confronto nel “Derby della Saronnese“.

In gara 1 le legnanesi hanno sofferto nelle fasi iniziali, con Rescaldina che chiudeva il quarto inning in vantaggio per 2-0. Ma la reazione delle ragazze di Coach Fernandez non si è fatta attendere e con un grande finale hanno saputo ribaltare la situazione, imponendosi con il punteggio finale di 8-4.

Gara 2 è stata l’esatto opposto: galvanizzate dal finale del primo incontro, le biancorosse legnanesi si sono portate a loro volta in vantaggio, portandosi sul 4-0 al termine del quarto inning. Ftale per loro il quinto, con le padrone di casa capaci di raggiungere la parità. Decisivo il settimo inning, con le Bulls che si regalavano il quinto punto che permetteva loro di chiudere la gara sul 5-4.

Sugli altri campi, doppia vittoria di Crocetta sulle Nuove Pantere Lucca (10-6 gara 1 e 4-3 gara 2) e di Supramonte su La Loggia (3-2 gara 1 e 8-3 gara 2), risultato questo molto importante per la Sacco Legnano, che nonostante il mezzo passo falso riesce comunque a consolidare ulteriormente il primo posto in classifica.

Le legnanesi infatti conducono il girone A con 0,833 punti, frutto di 13 vittorie in 16 gare, davanti proprio a La Loggia con 0,650 (13 vittorie in 20 gare). Dietro di loro Supramonte a quota 0,559 (9 vittoriesu 16) e Nuove Pantere Lucca con 0,500 (8 vittorie su 16). Nelle parti basse della classifica troviamo Crocetta con 0,444 (8 su 18), Avigliana Rebels con 0,294 (5 su 17) e Bulls Rescaldina 0,250 (4 su 17).