Quantcast

Un difensore centrale di lungo corso per il Legnano di Mister Sgrò

Dopo le partenze di Nava e Luoni, un nuovo arrivo per il settore difensivo lilla

LEGNANO – La difesa lilla, dopo le partenze di Nava e Luoni, si rinforza a dovere con un centrale di grande esperienza. Stiamo parlando di Samuele Bettoni, fiorentino classe 1989, che due stagioni fa è stato tra i protagonisti della promozione in Serie C della Pro Sesto.

Nato calcisticamente nella Fiorentina, Bettoni, dopo alcune stagioni in Serie C con Olbia, Reggiana e Sangiovannese ed una nella Serie C svizzera nel MendrisioStabio, dal gennaio 2013 ha giocato stabilmente in Serie D. In questa categoria ha iniziato con la maglia dello Scandicci, dove è rimasto per due stagioni e mezza collezionando 58 presenze ed una rete, prima di passare al MapelloBonate nel 2015/16, giocando 33 gare e siglando due gol.

Nel 2016/17 è passato nella Varesina (8 presenze) per poi andare all’OltrepòVoghera nel girone di ritorno, restando poi anche nella stagione successiva, scendendo in campo 49 volte e realizzando un totale di 4 reti.

Nel 2018/19 passa al Casale, dove gioca da titolare fisso in 34 gare, andando a segno 3 volte. L’anno successivo lo troviamo a Sesto San Giovanni dove, come detto, ottiene la promozione in Serie C, giocando 21 incontri. Nella foto lo vediamo in azione contro il Legnano nella gara di ritorno giocata al “Breda”.

Nella stagione appena conclusa Mapelli è tornato nel Casale, che lo ha schierato 24 volte, nelle quali ha segnato due gol.

Il nuovo acquisto lilla, mancino naturale, è molto forte di testa ed è abile nell’impostazione della manovra. Oltre che da difensore centrale, Mapelli potrebbe essere utilizzato anche sulla fascia sinistra e come mediano.